F2 | GP Bahrain – Vince Daruvala, Schumacher campione!

Gara spettacolare in Formula 2, Mick Schumacher è il campione della F2 2020! Nulla da fare per Ilott in difficoltà con le gomme, Daruvala vince su Carlin.

sCHUMACHER CAMPIONE F2
Foto: Fia_F2 Twitter

Partenza: Grande partenza di Schumacher che sale in seconda posizione. Schumacher campione F2

G1: Bloccaggio in curva 4 molto forte per Mick che lascia ripassare Daruvala. Bene Shwartzman che passa Ilott.

G2: Ilott restituisce il sorpasso prendendo la P4 al russo che ci riprova in curva 4 senza riuscirci. Armstrong lotta con Mazepin dietro.

G3: La spunta Armstrong. Allarme per Schumacher che potrebbe aver forato!

G4: Mazepin torna all’attacco del pilota FDA e riesce a riprendere la P8. Schumacher riesce a passare Daruvala per la seconda piazza mentre pare rientrare l’allarme foratura.

G5: Scambio di posizioni tra Ghiotto e Markelov per il 17° posto. Giro veloce di Shwartzman.

G6: Tsunoda passa Mazepin nelle prime curve.

G7: Ticktum mantiene 1.1 di vantaggio su Schumacher ma lamenta un posteriore instabile.


G8: Daruvala sorpassa Schumacher in curva 4, l’indiano torna al secondo posto.

G9: Perde pezzi sul rettilineo del traguardo la Charouz di Deletraz.

G10: VSC per qualche secondo per eliminare il detrito lasciato in pieno rettilineo.

G12: Intanto si ritira Boschung, non un gran ritorno in F2 il suo.

G13: Cinque secondi a Deletraz.

G14: Daruvala è ormai attaccatissimo a Ticktum che forse cambia la traiettoria in rettilineo una volta di troppo.

G15: Ticktum respinge il primo attacco di Daruvala, molto corretta la sua difesa sull’indiano.

G16: Daruvala prova la mossa Ricciardo – finta a sinistra dentro a destra – ma Ticktum tiene durissimo. Ilott continua a mettere sotto pressione Mick Schumacher.

G17: Ci riprova Daruvala all’esterno di Ticktum in curva 1. Schumacher va lungo in curva 4 ma Ilott non ne riesce ad approfittare, almeno per ora.

G18: Triplo cambio di direzione per Schumacher che blocca in curva 1 e porta Ilott lungo, allora Shwartzman passa sul britannico salvo cedergli di nuovo la posizione alla 4.

G19: Schumacher difende ancora ma Ilott in curva 4 vola in terza posizione con una grandissima manovra, Schumacher va lungo due volte e cede la posizione a Shwartzman alla 7 e a Zhou all’ultima curva. Rientra quindi ai box Schumacher con la gomma andata ormai.

G20: Compatto il trenino da Ilott ad Armstrong, dal terzo all’ottavo.

G22: Shwartzman si fa timidamente vedere in curva 4

G23: Daruvala torna su Ticktum ma il pilota DAMS fa ancora le spalle larghe in curva 1. Shwartzman prova a passare Ilott in curva 4 ma finisce per perdere la posizione su Shwartzman. Giro veloce per Schumacher.

G24: Perde posizioni ancora Shwartzman che si fa superare anche da Tsunoda e Drugovich. Il brasiliano va lungo però e deve cedere la posizione non solo al russo ma anche ad Armstrong.

G25: Ancora Daruvala, un assedio il suo che per ora non va a buon fine. Tsunoda nel frattempo passa anche Zhou per il quarto posto.

G26: Daruvala passa Ticktum all’ultima curva del giro precedente, l’inglese prova a ripassarlo all’esterno di curva 1 ma non può nulla. Carlin all’attacco anche con Tsunoda che passa Ilott e prende il podio. Anche Zhou passa Ilott.

G27: Drugovich lotta con Armstrong ma il neozelandese lo accompagna nella ghiaia in uscita di curva 5. Alesi sale quindi in zona punti.

G28: Shwartzman prova su llott e porta a casa il sorpasso.

G29: Grande rimonta di Luca Ghiotto da 16° a 8°.

G30: Anche Alesi riesce a superare Ilott che ormai perde ogni speranza di titolo.

G31: Schumacher passa Samaia per il diciottesimo posto, anche se conta poco considerata la posizione e le difficoltà di Callum Ilott.

G32: Ecco che anche Ghiotto e Mazepin passano Ilott prendendo la settima ed ottava posizione.

G33: Anche Drugovich passa Ilott.

G34: Tsunoda passa Ticktum conquistando la doppietta Carlin.

Bandiera a scacchi: Doppietta Carlin davanti a Ticktum, poi Zhou, Shwartzman, Alesi, Ghiotto e Mazepin.

Classifica finale.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F2 | GP Bahrain – Shwartzman domina la Sprint Race

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.