F2 | GP Francia – De Vries vince gara 2, un altro podio per Ghiotto

Nyck De Vries vince la Sprint Race del Gran Premio di Francia di Formula 2. Il pilota della Prema conquista il successo davanti a Louis Deletraz e a Luca Ghiotto. Quarto l’altro italiano Antonio Fuoco, mentre George Russell resta fermo in partenza nel giro di ricognizione e perde punti in classifica su Norris, che termina sesto. F2 | GP Francia

Nyck De Vries conquista con autorevolezza la vittoria in gara 2 del Gran Premio di Francia di Formula 2. Ottima gara per l’olandese che dopo aver superato Deletraz a metà gara mantiene la leadership fino alla bandiera a scacchi. Ancora tanti problemi in partenza e tante macchine ferme al via, questa volta a farne le spese è George Russell, vincitore di gara 1, costretto a partire dai box. F2 | GP Francia

Louis Deletraz termina in seconda posizione. A lungo in testa, il pilota svizzero subisce il ritorno di De Vries ma conquista comunque un ottimo podio.

Terzo un ottimo Luca Ghiotto, ancora a podio dopo gara 1, con un arrivo in volata con Deletraz.

Seguono Antonio Fuoco quarto, Norris quinto, Sette Camara  Albon e Latifi che chiude la zona punti.

In classifica Norris allunga su Russell, portandosi a 13 punti di vantaggio sul pilota della ART Grand Prix. F2 | GP Francia

 

https://platform.twitter.com/widgets.js

La cronaca  (Leggi anche la sintesi di Gara 1)

Dopo la squalifica di Merhi in gara 1, è Makino a partire in pole position davanti a Latifi, Deletraz e De Vries. In terza fila i due italiani Fuoco e Ghiotto, poi Sette Camara e Russell. Norris parte sedicesimo.

Al via del giro di ricognizione problemi per George Russell che viene subito riportato ai box. Fermo in griglia anche Fukuzumi. Aitken si gira incredibilmente all’ultima curva nel giro di ricognizione mentre sta scaldando le gomme ed è costretto al ritiro.

La partenza vede Makino partire male dalla pole position, inizia invece bene Latifi che va in testa davanti a Deletraz, De Vries, Ghiotto, Makino e Fuoco. Ancora vetture ferme in griglia, questa volta restano piantati Markelov, Boschung e Merhi. Tutti e 3 vengono portati ai box e ripartono poco dopo.

Al giro 4 Deletraz supera in staccata Latifi alla Chicane Nord e passa in prima posizione. Problemi per Gelael che rientra ai box. Nel frattempo Russell è tornato in pista ma è ultimo con un giro di ritardo.

Al sesto giro De Vries guadagna la seconda posizione su Latifi, anche lui in fondo alla prima parte del Mistral. Problemi per Makino che è costretto al ritiro.

Nel frattempo Deletraz e De Vries fanno il vuoto sul resto del gruppo. Più indietro grande bagarre con Albon che supera e porta fuori pista Gunther.

Al giro 12 Ghiotto supera Latifi e guadagna la terza posizione. Un giro dopo De Vries è incollato a Deletraz e lo supera all’esterno della Chicane Nord guadagnando la testa della gara.

Al giro 16 Norris attacca il compagno di squadra Sette Camara per la sesta posizione e rischia di tamponarlo. Grande bagarre tra i due che continua nel giro successivo, con Norris che riesce infine a stare davanti al brasiliano.

 

Al giro 20 Antonio Fuoco supera Latifi e guadagna così la quarta posizione. Poco dopo anche Norris supera Latifi che danneggia l’ala anteriore.

Giro 21, bandiera a scacchi: De Vries vince davanti a Deletraz e Ghiotto. Quarto Fuoco e quinto Norris.

Risultati

  1. Nyck DE VRIES (Prema)
  2. Louis DELETRAZ (Charouz)
  3. Luca GHIOTTO (Campos Racing) 

Giro veloce: Ralph BOSCHUNG (MP Motorsport) – 1.47.827

Punti per il giro veloce: Nyck DE VRIES (Prema) – 1.48.996 (2 punti)

 

Classifica

  1. Lando NORRIS (Carlin) – 104
  2. George RUSSELL (ART Grand Prix) – 91
  3. Nyck DE VRIES (PREMA) – 75
  4. Alexander ALBON (DAMS) – 73
  5. Artem MARKELOV (RUSSIAN TIME)  – 71
  6. Sergio SETTE CAMARA (Carlin) – 68
  7. Antonio FUOCO (Charouz) – 59
  8. Jack AITKEN (ART Grand Prix) – 49

La Formula 2 torna già tra una settimana per il Gran Premio d’Austria, dal 29 Giugno al 1 Luglio.

Foto e video: FIA Formula 2, Sky Sports F1

F2 | GP Francia

 

F2 | GP Francia – De Vries vince gara 2, un altro podio per Ghiotto
Lascia un voto
mm

Emanuele Di Meo

Laureando in Ingegneria Meccanica con una grande passione per la Formula 1. Seguo con particolare interesse anche la Formula 2. Admin della pagina Instagram @vuliusgp.