F2 | GP Mugello, qualifiche – Lundgaard in pole, 3° Ilott che ha l’occasione per allungare su Schumacher e Shwartzman

Al Mugello arriva la prima pole in carriera in Formula 2 per Christian Lundgaard. Dan Ticktum ad appena 5 millesimi, terzo il leader della classifica Callum Ilott. Shwartzman 9°, solo 15° Mick Schumacher. F2 qualifiche GP Mugello.

F2 qualifiche GP Mugello
Christian Lundgaard (ART Grand Prix) – Credit: Motorsport Week

Christian Lundgaard (ART Grand Prix) si è dimostrato molto a suo agio sul bellissimo tracciato toscano. Ha infatti dominato le qualifiche praticamente dall’inizio alla fine. L’alfiere dell’Academy Renault aveva ottenuto il miglior tempo già nella prima parte delle qualifiche in 1:30.205, abbassato poi di qualche centesimo con il secondo set di gomme in 1:30.133. F2 qualifiche GP Mugello.

Il giovane danese è tutt’altro che tagliato fuori dalla lotta al titolo. In classifica occupa infatti la quinta posizione e con i 4 punti della pole si porta a quota 120 punti, a -29 dalla vetta.

Dan Ticktum (DAMS) andava a caccia di riscatto dopo essersi visto togliere la vittoria della Sprint Race di Monza. Risposta che è prontamente arrivata nelle qualifiche del Mugello. L’ex pupillo di Helmut Marko partirà in prima fila, staccato di un soffio, soli 5 millesimi, dalla pole.

Chi nella Feature Race avrà una ghiotta occasione è Callum Ilott (UNI-Virtuosi). Il pilota inglese ha ottenuto un ottimo tempo che gli è valso la terza posizione in griglia, mentre i suoi avversari per il titolo sono molto più indietro.

Mick Schumacher (Prema) rovina tutto già nelle prime fasi. Il tedesco, nel suo primo giro veloce, finisce sulla ghiaia in uscita dalla esse Scarperia-Palagio e va in testacoda. Per sua fortuna non prende il muro, come successo a Monza, ma il fondo è leggermente danneggiato nella parte anteriore e così non riesce ad andare oltre la quindicesima piazza.

Robert Shwartzman (Prema) in difficoltà per tutta la sessione, “salva” le sue qualifiche proprio nell’ultimo tentativo, con cui risale dalla 14esima alla nona posizione. Qualifiche negative anche per il pilota che occupa la quarta posizione nella classifica piloti, Yuki Tsunoda (Carlin), soltanto undicesimo.

Si risveglia dopo un lungo letargo Marcus Armstrong (ART Grand Prix), che partirà dalla quarta posizione appaiato ad Ilott. Il neozelandese della FDA è a secco di punti dai primi due weekend in Austria ed ha così un’ottima chance per muovere nuovamente la sua classifica.

In terza fila il sempre veloce brasiliano Felipe Drugovich (MP Motorsport) e Jehan Daruvala (Carlin). Dobbiamo scendere in quarta fila per trovare il nostro Luca Ghiotto (Hitech): il pilota di Arzignano scatterà ottavo accanto a Juri Vips (DAMS), autore di un ottimo settimo tempo al suo terzo weekend nella categoria cadetta.

La Feature Race di Formula 2 al Mugello è programmata per sabato alle ore 16:45.

 

 

F1 | Arriva il primo album di figurine della Formula 1

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari