F2 | GP Silverstone – Shwartzman domina gara 1. Vips e Lundgaard completano il podio, ritiro per Zhou

Shwartzman torna protagonista in questa F2. Il pilota Prema domina gara 1 dopo essersi preso la leadership in partenza (partito 4°). A completare il podio Vips e Lundgaard. Colpo di scena al primo giro che ha visto il ritiro di Guanyu Zhou. Gara 1 GP Silverstone

Dopo la fantastica lotta di ieri per la conquista della pole position, che ha visto Piastri prevalere su Zhou, la gara 1 del GP di Silverstone prenderà il via con la top-10 invertita. Sarà quindi Lundgaard a partire dal palo. Alle sue spalle, a completare la prima fila, c’è Juri Vips. Questa la griglia di partenza dei primi 10:

Credits: F2.com

Primi 11 giri

G1. Allo spegnimento dei semafori parte in maniera fantastica Shwartzman dalla seconda fila e vola in testa. Vips, che all’inizio non aveva avuto un ottimo spunto, riesce a sorpassare Lundgaard che scala in terza. COLPO DI SCENA PER IL MONDIALE! Si gira Guanyu Zhou, il leader della classifica, e si ritira. Ne può approfittare Oscar Piastri che, intanto, dalla decima posizione è già settimo. Contatto anche tra Lundgaard e Nissany, il quale ha provato l’attacco per la terza piazza. Il pilota Dams è anch’esso costretto al ritiro.

Credits: F2.com

G2, G3. Safety Car 

G4. Bandiera verde, si riparte. Subito all’attacco Oscar Piastri che tenta il sorpasso su Lawson. Fantastica battaglia tra i due piloti, un ruota a ruota infinito che vede, al momento, ancora Lawson davanti. Le immagini staccano su Deledda fermo in mezzo alla pista. Secondo ingresso della Safety Car.

G5, G6. Safety Car. Nel frattanto è rientrato ai box Sato. I meccanici svolgono diversi lavori sulla sua vettura.

G7. Di nuovo bandiera verde. Shwartzman mantiene la testa con facilità. Ancora battaglia tra Piastri e Lawson ma, questa volta, il pilota Prema riesce a passare il neozelandese e salire così in 6a posizione.

Credits: F2.com

G8. Giro veloce per il leader della corsa: Shwartzman cerca di scappare via. Adesso l’azione è nelle retrovie. Daruvala sorpassa Beckman e si porta in 12a posizione.

G9. DRS che può essere utilizzato. Vips è appena ad un secondo da Shwartzman, il quale sta spingendo tantissimo. E’ rientrato in pista Sato: il giapponese è a 4 giri di distacco.

G10. Adesso è Juri Vips il più veloce in pista e continua ad avvicinarsi al leader della gara. Il pilota Hitech commette però un errore e perde il DRS.

G11. A metà gara questa è la TOP 10. Shwartzman, Vips, Lungaard, Drugovich, Pourchaire, Piastri, Lawson, Ticktum, Armstrong, Zendeli.


Leggi anche: F1 | GP Silverstone – Sintesi qualifiche: Hamilton scatterà davanti a tutti nella Sprint Race. Super Leclerc 4°


Ultimi 10 giri

G12. I commissari sventolano bandiera gialla nel settore 2. Samaia si è girato in uscita di curva 7 e si è insabbiato. Ritiro per il brasiliano. Per la terza volta in soli 12 giri, rientra in pista la Safety Car. Effettuano il pit stop Verschoor, Nannini e Aitken per montare le gomme morbide. Problemi alla sosta per Aitken, con la anteriore sinistra che non si è fissata. Rientra in ultima posizione.

Gara 1 GP Silverstone
Credits: F2.com

G13, G14. Safety Car. 

G15. Terza ripartenza che vede una situazione abbastanza congelata. Nelle retrovie occhi puntati su coloro che hanno fatto la sosta. Verschoor passa Boschung e sale in 13a posizione.

G16. Scatenato Verschoor: sorpassato anche Beckmann per la 12a posizione.

G17. Vips, dopo aver cercato di avvicinarsi a Shwartzman, deve adesso guardarsi negli specchietti perché Lundgaard è incollato.

G18. Verschoor passa Daruvala. Davanti a se c’è adesso Zendeli che occupa la 10a posizione. Intanto, nelle posizioni più alte, Piastri tenta l’attacco su Pourchaire. Grande battaglia tra i due compagni di squadra della MP Motorsport: Verschoor e Zendeli lottano dalla curva Copse  fino all’Hangar Straight. A prevalere è l’olandese, il quale riesce ad arrivare in top 10.

G19, G20. Shwartzman mantiene con tranquillità la prima posizione. Vips staccato ad 1.2 secondi.

G21. Inizia l’ultimo giro. Vips cerca di prendersi i due punti del giro veloce.

Bandiera a scacchi. Shwartzman vince gara 1 del GP di Silverstone. Vips e Lundgaard completano il podio. Fantastico Piastri che, all’ultimo giro, riesce a prendersi il giro veloce e due punti importantissimi per il mondiale. Questa la TOP10:

Gara 1 GP Silverstone
Credits: F2.com

Nella Gara 2 di oggi, sarà dunque Verschoor a partire dal palo. Al suo fianco partirà Marcus Armstrong.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Michele Guacci

Classe 2003. Studente al liceo scientifico e appassionato di F1 sin dall'infanzia