F2 | Callum Ilott non sarà in Formula 1 nel 2021

La conferma arriva direttamente dall’account Twitter dello stesso driver di UNI Virtuosi, che nel frattempo si dice concentrato per provare a riacciuffare la leadership del campionato F2. Ilott F1 F2

Ilott F1 F2

Callum Ilott, classe ’98 e 22 anni appena compiuti non approderà il prossimo anno in Formula 1. Nessun comunicato stampa a confermarlo, nessuna intervista a comunicarlo, bensì l’inglese stesso attraverso il suo account Twitter come mezzo per “cinguettare” ai fan la news sul futuro lontano da una monoposto di F1. Ilott F1 F2

Se il test con Ferrari svolto a Fiorano il 30 settembre, la decisione dell’ Alfa Sauber di impegnarlo per le libere di Abu Dhabi e la Haas interessata al suo “cartellino” poteva sembrare come una porta semi-aperta alla “classe regina”, il chiaro “Non è nella nostra lista” uscito dalla bocca di Steiner ad inizio ottobre ha fatto crollare sempre più il Sogno del britannico.

Ilott avrebbe dovuto svolgere le FP1 con Haas al Nurburgring, poi cancellate

Il gioiellino della Ferrari Driver Academy è impegnato al momento a battagliare con Mick Schumacher (altra pepita di FDA) per il primo posto nel mondiale di Formula 2. Ilott si dice molto dispiaciuto sul fatto della ghiottissima occasione sfumata. “Lavorerò duramente per ottenere un posto nel 2022, commenta il nativo di Cambridge, in ogni modo cercherò di far mio il mondiale di F2“.

La Costanza è la chiave

Velocissimo sul giro secco sia sull’asciutto che sul bagnato, Ilott ha mostrato ai Top Team di poter contare su di lui dopo un 2019 complesso ma tutto sommato discreto (due 3° posti a Barcellona e Sochi) e un attuale 2020 sopra le aspettative (3 vittorie, un 2° e un 3°) ma con molti rimorsi dovuti a gare letteralmente gettate al vento, sia per colpa del box (Feature Race Monza) che per colpa sua (Sprint Race Bahrain). Ilott F1 F2


Il talento c’è e molto, come del resto c’è ancora un po’ da limare, sistemare qualcosa sulla voce “Costanza in gara“, caratteristica importante perché il passo successivo si possa compiere. E qualcuno, probabilmente ha pensato che per Callum non sia ancora il momento.

Ilott F1 F2

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Grosjean non correrà questo weekend in Bahrain: lo sostituirà Fittipaldi

Marco Passoni

Progettato nel 1997, fotografo e studente di Comunicazione, Media e Pubblicità alla IULM. Ho sempre voluto lavorare nel mondo della Formula 1 sin da bambino e spero un giorno di arrivarci come responsabile comunicazione o marketing. Instagram: @marcopasso18