F2 | Logan Sargeant correrà con la Carlin nel 2022

Logan Sargeant ha firmato con il team Carlin per la stagione 2022 di F2: sarà la prima annata a tempo pieno dopo il debutto a Jeddah con la HWA.

Sargeant F2
Foto: Williams Racing

Continua a riempirsi la griglia per la stagione 2022 di F2: Carlin ha appena annunciato l’ingaggio di Logan Sargeant. La firma dello statunitense arriva in seguito al doppio annuncio del team UNI-Virtuosi con Doohan e Sato. Per Sargeant si tratta di un ritorno nel team Carlin dopo la collaborazione in F4 britannica nel 2017 e in F3 nel 2019. Nella prima ha concluso al terzo posto finale con due vittorie, nella seconda ha ottenuto un terzo posto al GP di Macao.

Nella sua seconda stagione in F3 Sargeant ha indossato i colori della Prema, arrivando a giocarsi il titolo fino all’ultima gara. Il floridiano ha vinto due gare ed ha chiuso al terzo posto finale a quattro punti dal vincitore Oscar Piastri.


Leggi anche: F2 | Ufficiale l’ingresso di Van Amersfoort Racing: sostituirà HWA


Il 2021 è stato un anno ricco di attività per Sargeant, autore di una terza stagione in F3 e al debutto nelle ruote coperte. Con la Charouz ha ottenuto una vittoria e quattro podi, mentre ha segnato una Pole nell’ELMS al Red Bull Ring e vincendo le tappe di Monza e Le Mans sulla Ferrari 488 GT3 nella Michelin Le Mans Cup. Inoltre, il ventenne ha debuttato con la HWA in F2 gareggiando nel round di Jeddah, senza però ottenere punti. Sicuramente degno di nota, infine, il suo ingresso nella Williams Academy, assicurandosi anche un’uscita al volante della Williams nei test di Abu Dhabi.

Saranno dei giorni intensi per Sargeant a Yas Marina, che ha commentato il suo approdo in F2: “Questa è una settimana incredibile per me! Avere il mio primo assaggio della Williams FW43B domani e poi seguire con tre giorni di test nella mia nuova macchina di F2 è semplicemente incredibile. Non vedo l’ora di unirmi di nuovo a Carlin che è stato così forte in F2 e iniziare a lavorare sul nostro programma 2022. Un grande ringraziamento a Trevor, al mio management di Infinity e, naturalmente, alla Williams Racing per questa incredibile opportunità”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.