F2 | Ritirato definitivamente il #19 di Anthoine Hubert

In Formula 2 nessuno più correrà con il #19. Il numero è stato infatti ritirato definitivamente in memoria di Anthoine Hubert. Anthoine Hubert Formula 2 F2.

Anthoine Hubert Formula 2 F2
Credit: Arden Motorsport

Dopo il tragico incidente che ha coinvolto il campione 2018 della GP3 a Spa, il 19 era stato inizialmente ritirato soltanto per gli ultimi round del campionato 2019 della categoria cadetta. Anthoine Hubert Formula 2 F2.

A Monza, nel weekend immediatamente successivo a quello di Spa, nessuno aveva corso con l’auto che fino a quel momento era stato dello sfortunato pilota francese. Mentre negli ultimi due round di Sochi ed Abu Dhabi, Artem Markelov ha affiancato Tatiana Calderon nel team BWT Arden. Il russo aveva però stampato il numero 22 sulla sua vettura.

Adesso invece, così come accaduto per 17 di Bianchi in Formula 1, il numero è stato definitivamente ritirato. A partire dal 2020 dunque, nessun pilota di Formula 2 avrà il numero 19 incollato sulla propria monoposto.

Il sito ufficiale della categoria ha infatti diffuso le numerazioni per la prossima stagione. Il 19 sarebbe dovuto finire ad uno dei piloti Prema, Mick Schumacher o Robert Shwartzman, che invece avranno rispettivamente il 20 ed il 21.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Questa è soltanto l’ultima delle tante iniziative intraprese per onorare la memoria di Hubert. A lui è stato infatti dedicato anche il premio destinato al miglior rookie della stagione di Formula 2, quest’anno finito al cinese della UNI-Virtuosi Guanyu Zhou, compagno di Hubert nell’Academy Renault.

F1 | Marko velenoso: “Nel 2020 l’avversario sarà Mercedes, Ferrari indietro “

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari