Formula 3 europea | Spielberg – Gara 1: Schumacher mago della pioggia e nuovo leader del campionato

Il figlio d’arte domina la gara dalla prima all’ultima curva sull’asfalto bagnato del Red Bull Ring e si prende la vetta della classifica. Ticktum arranca: solo ottavo. F3 Schumacher

F3 Schumacher
Foto: fiaf3europe

Mick Schumacher non si ferma più e vince anche la prima gara del weekend austriaco. Per il tedesco è la quarta vittoria consecutiva, la settima nelle ultime undici. La rimonta su Dan Ticktum è definitivamente completata. Adesso il tedesco è davanti con 18 punti di vantaggio sul pilota del Red Bull Junior Team.

Dopo la tripletta al Nurburgring serviva la prova del nove per lanciare definitivamente il giovane tedesco: una vittoria sotto la pioggia. Detto fatto. Schumacher dopo aver ottenuto ieri la pole position, quest’oggi non si è fatto intimidire dall’asfalto allagato. Ha anzi dominato senza la minima sbavatura. Solo Robert Shwartzman, suo compagno di squadra nel team Prema e pilota del Ferrari Driver Academy ha provato a tenergli testa. Il giovane russo ha provato ad attaccarlo nelle prime curve, senza tuttavia riuscire a sorpassarlo. Poi i due sono andati via insieme, ma Shwartzman non è più riuscito ad impensierire realmente Schumi jr. Il distacco al traguardo fra i due sarà di appena 9 decimi.

Gara incolore per l’ormai ex leader del campionato Dan Ticktum. Per l’inglese, che scattava dalla sesta piazza, la corsa è subito iniziata in salita con una brutta partenza che gli ha fatto perdere quattro posizioni, scivolando così in decima piazza, dove è rimasto praticamente per tutta la gara. Il pilota del vivaio Red Bull ha poi abbozzato una rimonta negli ultimi giri, riuscendo a recuperare un paio di posizioni. Ma ormai era troppo tardi e giunge sul traguardo in ottava posizione.

Sul podio è giunto anche Alex Palou con una bellissima rimonta che lo ha condotto dalla tredicesima fino alla terza posizione.

Il duello per la quarta posizione fra l’altro pilota del Ferrari Driver Academy, Marcus Armstrong e Ferdinand Habsburg è durato praticamente per l’intera durata della gara con una serie di sorpassi e contro sorpassi che ha visto prevalere il primo.

Appuntamento alle 15:15 per le qualifiche che delineeranno la griglia di gara 2 e gara 3 che si disputeranno nella giornata di domani.

Moto3 | GP Aragon – Qualifiche da record per Jorge Martin

F3 Schumacher F3 Schumacher F3 Schumacher F3 Schumacher F3 Schumacher