F3 | GP Belgio – Vince Armstrong, settimo Pulcini. Brividi durante il minuto di silenzio per Hubert

Successo per Marcus Armstrong in Gara 2 della Formula 3. Ottimo secondo posto per Tsunoda che chiude davanti al leader del Campionato Shwartzman. Settimo Pulcini, emozionante il minuto di silenzio dedicato a Hubert con anche i piloti di F2. F3 Belgio

Il minuto di silenzio in onore di Hubert. Foto: F3 Twitter

La Formula 3 apre la domenica di corse in quel di Spa. Il cielo è grigio con qualche sprazzo di sole e la temperatura è costantemente sotto ai 20° C, a differenza dei quasi 30 di ieri. La gara, come specificato prima, era inizialmente prevista per le 9:45, ma a causa dell’annullamento della Sprint Race di Formula 2 dopo la tragica morte di Hubert, la gara è stata spostata alle ore 11. F3 Belgio

In Pole Position ci sarà il neozelandese della Ferrari Driver Academy, Marcus Armstrong, e in prima fila con lui ci sarà Leonardo Pulcini. Seconda fila tutta Red Bull Junior, con Tsunoda e Vips – entrambi del programma giovani Red Bull – che precedono Lundgaard e Daruvala. Quarta fila per il leader del Campionato Shwartzman, in compagnia del vincitore di Gara 1 Pedro Piquet

Inizio della cronaca (La pagina si aggiorna automaticamente dopo 90 secondi)

Appena terminato il minuto di silenzio per ricordare Anthoine Hubert.

Appena partito il giro di formazione. C’è il 60% di possibilità di pioggia durante la gara. Le vetture entrano all’ultima chicane e stanno per schierarsi.

Partenza: Parte bene Armstrong, partito male invece Pulcini che è andato lungo in prima curva scendendo in settima posizione. Tsunoda e Lundgaard salgono in seconda e in terza, tutto liscio anche nelle retrovie.

Testacoda di Lawson in uscita della prima chicane, colpito da Sargeant che battagliava conun’altra Carlin. Pulcini, nel frattempo, ha superato Daruvala portandosi in quinta posizione.

Si ritira Niko Kari, probabilmente un contatto con Carrara che procede lentamente avendo forato la posteriore destra. Giro veloce per Armstrong. Terzo giro e Daruvala sfrutta il DRS per sorpassare Pulcini.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Safety Car in pista, Laaksonen è uscito di pista in entrata di Blanchimont. Non ci sono replay dell’incidente al momento, per cui non si conosce ancora la dinamica dell’incidente, mentre qualche gocciolina di pioggia inizia a colpire il tracciato.

Dal primo replay che ci è stato mostrato, c’è stato un contatto tra Peroni e Laaksonen che ha forato e perso quindi il controllo della vettura.

Ultimo giro sotto Safety Car. Pare ok Laaksonen che è già sceso dalla macchina.


Laaksonen è stato portato al centro medico.

Si riparte, gara compromessa per Vips che ha danneggiato l’ala anteriore all’ultima chicane dopo aver toccato leggermente Fewtrell.


Quasi scontro sul Kemmel tra Tsunoda e Lundgaard, qualche contatto anche nelle retrovie con Hughes protagonista costretto al pit stop.

Bandiera nera e arancione per Vips che è quindi stato obbligato a tornare ai box.

Shwartzman è molto vicino a Lundgaard, mentre Piquet sopravanza Pulcini.

Tredicesimo giro e c’è un trenino che va da Tsunoda a Piquet per il podio.

Ecco che Lundgaard si prende la seconda posizione a Les Combes con un’ottima staccata, mentre il compagno di squadra Fewtrell fora sul Kemmel.

Tsunoda prova a riprendersi la posizione su Lundgaard che però si difende alla grande. Contatto tra le due auto del Sauber Junior Team con Hyman e Zendeli protagonisti. Sargeant fora ed agevola il contatto tra Hyman e Zendeli, innocente.

Penultimo giro e Tsunoda con il brivido ha sorpassato Lundgaard che quasi veniva tamponato.

Inizia l’ultimo giro e Shwartzman è attaccato a Lundgaard e lo sorpassa all’esterno a Les Combes.

Vince Armstrong davanti a Tsunoda e a Shwartzman a completare il doppio podio per Prema e Ferrari Driver Academy.

Completano la zona punti Lundgaard, Daruvala, Piquet, Pulcini e Natori.

Seguici su Telegram, Facebook, Instagram, Twitter.
Condividi

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

Supercross | Tante novità per le ripresa della stagione.

Il 31 maggio ripartrà il campionato AMA Supercross dopo i due mesi di pausa, forzati dallo scoppio della pandemia da…

4 ore fa

F1 | La Renault non ha fretta di annunciare i piloti per il 2021

Abiteboul ha annunciato che la Renault non svelerà la coppia piloti per il 2021 prima dell’inizio della stagione 2020. Dal…

4 ore fa

F1 | Vota il casco migliore del 2020: Quarti [Prima parte]

Il casco per i piloti ha un significato speciale. Non li distingue solamente uno dall’altro ma gli permette di esprimersi…

1 giorno fa

WEC | Confermata la entry list della Le Mans virtuale: 50 vetture in pista!

Piloti e team di tutto il mondo confermano un enorme interesse verso il sim racing, riempiendo rapidamente la griglia della…

1 giorno fa

Scandalo in Formula E: Abt squalificato dalla gara virtuale e multato

Daniel Abt è stato squalificato dalla gara virtuale di Formula E a Berlino per aver fatto correre un simdriver al…

1 giorno fa

Leclerc gira nel Principato con la SF90 stradale, Bottas lo riprende [FOTO e VIDEO]

Charles Leclerc ha percorso le strade del Principato di Monaco con una SF90 Stradale, come previsto da copione del cortometraggio…

1 giorno fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.