F3 | GP Macao, qualifiche 1 – Jake Hughes primo, poi Beckmann e Vips. Shwartzman soltanto nono

La prima sessione di qualifiche di Formula 3 dello spettacolare gran premio di Macao si conclude con Jake Hughes in prima posizione, seguito da David Beckmann e Juri Vips. Sfortunato il campione di Formula 3 e pilota della Ferrari Academy, Robert Shwartzman, soltanto nono che a causa dell’ennesima bandiera rossa non riesce a migliorare la sua posizione. Non male i due italiani, Pulcini e Lorandi, i quali si piazzano a ridosso della top10. qualifiche formula 3 gp macao

qualifiche formula 3 gp macao
Foto FIA F3

La prima sessione di qualifiche di Formula 3 dello spettacolare gran premio di Macao si conclude con Jake Hughes in prima posizione, seguito da David Beckmann e Juri Vips. Sfortunato il campione di Formula 3 e pilota della Ferrari Academy, Robert Shwartzman, soltanto nono che a causa dell’ennesima bandiera rossa non riesce a migliorare la sua posizione. Non male i due italiani, Pulcini e Lorandi, i quali si piazzano a ridosso della top10. qualifiche formula 3 gp macao

I piloti hanno avuto a disposizione 40 minuti (prolungati dall’impiego delle bandiere rosse) per effettuare il giro più veloce ed ottenere il miglior piazzamento in classifica. Questi tempi combinati a quelli della seconda sessione di qualifica in programma domani mattina, venerdì 15 novembre, decideranno le posizioni di partenza per la gara di qualificazione.

Primo tentativo qualifiche formula 3 gp macao

Al semaforo verde, le trenta vetture vanno subito in pista. I primi piloti a far segnare un giro cronometrato significativo sono i piloti della Ferrari Academy Marcus Armstrong ed il neo campione di Formula 3 Robert Shwartzman, rispettivamente in prima ed in seconda posizione con i tempi di 2:10:154 e 2:10:296.

Alle loro spalle, si piazza la terza vettura Prema guidata da Frederik Vesti. E’ 1-2-3 Prema che pare imprendibile dal resto della griglia. La top10 iniziale vede: Armstrong, Shwartzman, Vesti, Lundgaard, Verschoor, Lawson, Hughes, Andres, Schumacher, Fernandez.

A 31 minuti dal termine, la Campos Racing numero 32 guidata da Enaam Ahmed causa la prima bandiera rossa della sessione. Il pilota inglese va prima lungo nella via di fuga della curva Lisboa, successivamente è protagonista di un testacoda nel pieno centro della pista.

Le vetture rientrano in pitlane. Da segnalare, nessun giro cronometrato per Juri Vips. Gli italiani Lorandi e Pulcini rispettivamente in undicesima e venticinquesima posizione; Fittipali, Ilott e Tickum in 23esima, 24esima e 25esima posizione. Sophia Floersch diciassettesima.

Secondo tentativo qualifiche formula 3 gp macao

Al semaforo verde, di nuovo tutte le vetture in pista. A 27 minuti dal termine, la Hitech di Fewtrell va lungo in frenata toccando con il muso le barriere; nel mentre, data l’assenza di qualsiasi barriera e avendo già superato quel tratto di pista, Shwartzman continua il suo giro cronometrato, migliorandosi e prendendo la prima posizione.

Si vede finalmente Vips il quale si porta subito in prima posizione, con Armstrong e Shwartzman alle spalle. Il campione russo si riprende la prima piazza con il tempo di 2:08:083, seguito da Beckmann, Vesti, Armstrong e Vips.

Seconda bandiera rossa a meno 25 minuti dal termine della sessione per l’impossibilità di spostare la vettura di Fewtrell precedentemente finita contro le barriere. La top10 vede: Shwartzman, Beckmann, Vesti, Armstrong, Vips, Lundgaard, Fernandez, Lorandi, Verschoor, Lawson.

Sophie Floersh diciannovesima, i due piloti del Cavallino Fittipaldi e Ilott in 24esima e 25esima posizione. Ticktum in 26 piazza e Pulcini 29esimo. Le vetture ritornano in pitlane.

Terzo tentativo

Per la terza volta, la sessione riparte e ancora una volta tutte le vetture ritornano in pista. Si vede finalmente Ticktum, vincitore delle ultime due edizioni del Gp di Macao, il quale a guida della Carlin si colloca in quarta posizione con il crono di 2:08:782.

Ma è Vips a sbalordire tutti: il pilota estone si riprende la prima posizione con il tempo di 2:06:943, un giro più veloce di ben 1.1 secondi rispetto al precedente di Shwartzman. Si mostra anche Callum Ilott che si porta in seconda posizione con il tempo di 2:08:076.

David Beckmann con la sua Trident riprende la seconda posizione, nel mentre Hughes scavalca in prima con il crono di 2:06:793. Beckmann ancora in seconda posizione, a mezzo secondo da Hughes. A 15 minuti dal termine, la top3 è la seguente: Hughes, Beckmann, Vips.

Quarto tentativo

Ci prova la Floersh a spostarsi dalla zona di bassa classifica: migliora il suo tempo, purtroppo raggiungendo soltanto la 22esima posizione. A 8 minuti dal termine, la top10 vede: Hughes, Beckmann, Vips, Ticktum, Sargeant, Ilott, Shwartzman, Lorandi, Drugovich, Pulcini.

Marcus Amrstrong cala fino alla 15esima posizione. Vesti e Lundgaard rispettivamente 13esimo e 14esimo. Lawson 17esimo, David Schumacher 22esimo ed Enzo Fittipaldi 24esimo.

Migliora il pilota dell’Academy di Maranello, Armstrong, il quale ritorna nella top5 in quarta posizione. A 5:30 minuti dal termine, la terza bandiera rossa causata dalla Trident di Caldwell ferma in pieno rettilineo.

La top10 vede: Hughes, Beckmann, Vips, Armstrong, Sargeant, Ticktum, Ilott, Vesti, Shwartzman, Lundgaard. Pulcini e Lorandi rispettivamente undicesimo e dodicesimo.

Quinto tentativo

Cinque minuti al termine della sessione di qualifiche 1. In pista vediamo soltanto i piloti che hanno necessità di migliorarsi, tra cui il campione di Formula 3 il quale purtroppo è protagonista di un lungo alla curva Lisboa nel giro di riscaldamento, mancando di poco le barriere.

Shwartzaman riprende la sua corsa senza problemi alla vettura, tuttavia interrotta da Alessio Deledda a muro con la sua Campos e da Yuki Tsunoda, pilota dell’Academy Red Bull, già protagonista di un incidente durante le prove libere e rimesso da pochi minuti in pista dalla sua squadra.

Il pilota giapponese ha un altro contatto con le barriere che causa la quarta bandiera rossa. A meno di due minuti dal termine, la direzione gara decide di non far ripartire la sessione. Jake Hughes mantiene la sua prima posizione, seguito da David Beckmann e Juri Vips.

 

qualifiche formula 3 gp macao
Foto Live timing FIA F3

 

qualifiche formula 3 gp macao
Foto Live timing FIA F3

 

Seguici su Instagram!

F3 | GP Macao – Anteprima, circuito ed orari del weekend

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.