F2 | GP Russia – Ticktum vince la Sprint Race, podio per Shwartzman

Dan Ticktum vince l’unica Sprint Race di F2 (l’altra cancellata causa maltempo) in Russia. Chiudono sul podio Vips e Shwartzman, nono Piastri e fuori prima della gara per testacoda Zhou.

Sprint Race Russia
Foto: @iPicsHQ via Twitter

Giri di schieramento: Mentre i piloti lasciano la pit lane per andarsi a schierare in griglia, ecco subito un doppio incidente: entrambe le UNI-Virtuosi sono out dalla Sprint Race del GP di Russia!

Partenza: Dopo un doppio giro di formazione, si va di partenza lanciata. L’obiettivo principale è evitare contatti, quindi le posizioni restano stabili nelle prime curve.

G1: Prima mossa per Lundgaard che battaglia con Armstrong per la decima posizione. Vips già si fa vedere alle spalle di Ticktum.

G2: Vips è incollato agli scarichi di Ticktum ma continua a studiare l’inglese prima di affondare la staccata.

G3: Shwartzman si è avvicinato a Lawson, mettendosi a mezzo secondo.

G4: Ticktum fa il giro veloce e allunga ad un secondo da Vips, mentre Viscaal è in barriera.

G5: Virtual Safety Car per rimuovere la Trident di Viscaal, ferma in curva 16.

G6: Si riparte: Piastri ci prova su Daruvala ma al contrario viene superato da Lundgaard in curva 5. Con gomme fredde a quel punto perde anche la posizione su Verschoor ed Armstrong.

 

Ancora una disavventura per Lawson: sospensione posteriore sinistra andata dopo un impatto in uscita di curva 13. VSC di nuovo.

G7: Mentre viene rimossa la Hitech di Lawson, il cielo diventa sempre più cupo.

G8: I meccanici cominciano a preparare le gomme da bagnato!

G9: Bandiera verde, Boschung si fa sorprendere sia da Pourchaire che da Daruvala: l’indiano ha superato due piloti in un colpo solo prendendosi la quinta piazza. Piastri si avvicina alla zona punti passando Armstrong.

Hughes battaglia con Shwartzman: il russo ha restituito l’attacco all’inglese dopo aver perso la posizione inizialmente.


Leggi anche: F3 | GP Russia – Sargeant vince Gara 1, Hauger campione


G10: Piastri segna il giro più veloce mentre Vips abbassa leggermente il suo divario da Ticktum.

G11: Forte bloccaggio per Boschung che sta provando a tenere alle spalle Lundgaard.

G12: Vips è a 2.7 da Ticktum, mentre Shwartzman segna il giro veloce.

G14: Altro super bloccaggio di Boschung, fotocopia di quello precedente. Giro veloce intanto per Pourchaire.

G15: Lungo per Shwartzman in uscita della 7, testacoda invece per Daruvala nell’ultimo settore.

G16: Giro veloce di Pourchaire, Vips si avvicina a Ticktum ma è troppo lontano per pensare di attaccarlo: gap di poco più di due secondi.

G18, Bandiera a scacchi: Ticktum taglia il traguardo e vince la sua seconda Sprint Race nel 2021! Chiude sul podio Vips a due secondi e mezzo, podio anche per il padrone di casa Robert Shwartzman.

Sprint Race Russia
Classifica finale. Foto: Prema Team via Twitter

La Feature Race è in programma alle 10:15.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.