F3 | GP Silverstone Gara 1 – Vittoria in volata per Vips davanti a Daruvala e Armstrong

Juri Vips trasforma la Pole Position di ieri in vittoria davanti alle Prema di Daruvala e Armstrong. Ottima gara per Pulcini, quarto, davanti a Shwartzman e alla Trident di Piquet. Ritirati gli altri due italiani Malvestiti e Deledda. GP Silverstone Gara 1

Inizia la gara: Ottima partenza di Vips che tiene la testa della gara su Daruvala, Lundgaard e Pulcini sorpassano Armstrong. Prosegue la lotta tra Lundgaard, Pulcini e Daruvala, con una lotta a tre nel trio di curve 16-17-18. Ha la meglio Lundgaard seguito da Armstrong e Pulcini che va lungo in uscita della 18. GP Silverstone Gara 1

G2: Foratura per la Trident di Devlin DeFrancesco dovuta ad un contatto con la Campos di Fernandez che è costretto a cambiare l’ala anteriore.

G3: Daruvala si è attaccato agli scarichi di Vips, così come Pulcini su Armstrong. Giro veloce in 1:47.046 per l’italiano dell’Hitech GP.

G4: Giro veloce per Armstrong che recupera nei confronti di Lundgaard e stacca leggermente Pulcini.

G5: Kari si gira in Curva 6 dopo un contatto con Sargeant che danneggia l’ala. Nel frattempo altro giro veloce per Pulcini.

G6: Armstrong attacca Lundgaard sull’Hangar Straight e si prende il terzo posto. Giro veloce intanto per Shwartzman.

G7: Ferma la Jenzer di Federico Malvestiti sul rettilineo del traguardo, Virtual Safety Car. Problemi anche per l’altro italiano Deledda che è fermo ai box.

G8: Ancora VSC.

G9: Riparte la gara e… Daruvala tenta l’attacco su vips tra Curva 14 e 15 senza successo, mentre in Curva 16 Pulcini attacca all’esterno Lundgaard. Fallisce però anche il suo attacco alla ART del danese.

G10: Ci riprova l’indiano della Prema nello stesso punto, mentre Armstrong si unisce alla lotta. Intanto Pulcini si prende il quarto posto su Lundgaard.

G11: Daruvala attacca Vips in Curva 6, va largo e Armstrong butta dentro la sua Prema ma resrta dietro grazie ad un ottima difesa di Daruvala a Copse.

G12: Incidente per il Junior Sauber Raoul Hyman, ingresso in pista della Safety Car.

G13-G14: In rimozione l’auto di Hyman.

G15: Ultimo giro con Safety Car

G16: Riparte la gara, Piquet attacca Shwartzman in Curva 6 senza  riuscire nel suo intento. Giro veloce per Juri Vips, migliorato poi da Sargeant.

G18: Shwartzman supera, con l’ausilio del DRS, tra Curva 14 e 15 L’ART di Lundgaard.

G19: Lundgaard si fa scavalcare anche da Piquet, ancora sull’Hangar Straight.

Bandiera a scacchi: Vittoria in volata per Vips davanti a Daruvala e Armstrong. En plein per Vips che ottiene anche il giro veloce. Quarto Pulcini davanti alla Prema di Shwartzman, sesto Piquet, settimo Lundgaard, ottavo Lawson – che domani partirà in Pole – nono Hughes e decimo Peroni.

L’appuntamento va alla gara di domani, seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

Orari del Week End: GP Gran Bretagna 2019 – Anteprima e orari TV su Sky e TV8 [F1, F2, F3]

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.