F3 | GP Ungheria – Armstrong domina Gara 2, secondo Leonardo Pulcini

Marcus Armstrong si impone in Gara 2 davanti all’italiano Leonardo Pulcini su Hitech. Completa il podio Hughes che sfrutta un contatto tra Drugovich e Shwartzman, entrambi out, a due terzi di gara. Completano i punti Vips, Lundgaard, Tsunoda, Daruvala e Sargeant; giro veloce per Armstrong. F3 Ungheria Gara 2

F3 Ungheria Gara 2
Foto: Twitter F3

Partenza: Ottima partenza da parte di tutti, restano invariate le posizioni testa con Pulcini che ha provato in maniera molto aggressiva a superare Armstrong in Curva 2 e 3. Lieve contatto tra i due e posizioni invariate. F3 Ungheria Gara 2

G2: Giro veloce per Armstrong che allunga leggermente su Pulcini.

G3: Problemi per la Carlin di Teppei Natori che è costretto al ritiro.

 

G4: Tenta l’attacco Shwartzman su Drugovich in Curva 1, così come Yifei su Viscaal. Entrambi non chiudono l’attacco, anzi si gira Yifei. Altro giro veloce di Armstrong che dà mezzo secondo a Pulcini.

G7: Piquet è under investigation per aver superato Deledda con bandiere gialle esposte.

G10: Leggero contatto tra Daruvala e Tsunoda: l’indiano ha provato a passare il giapponese in Curva 9-10 senza successo.

G11: Ci riprova Daruvala in Curva 2 ma l’attacco non va a buon fine.

G14: Contatto tra Shwartzman e Drugovich in uscita di Curva 2: danneggiata l’ala anteriore del russo della Prema, mentre fora il brasiliano della Carlin.

G15: Evidenti problemi per Shwartzman che perde due posizioni in Curva 1 a favore di Vips e Fewtrell.

G16: Anche Hughes supera la Prema #28 all’esterno di Curva 1, problemi invece per Fewtrell che si pianta in Curva 7 che poi riesce a ripartire. Va lunghissimo in Curva 13 Shwartzman che non sta più in pista.

G17: Anche Tsunoda e Daruvala sorpassano Shwartzman.

G18: Shwartzman è ormai una chicane mobile: perse tre posizioni in una sola curva.

G19: Si ritira il pilota della FDA una volta uscito dalla zona punti. Bene invece Hughes che supera Vips come in Gara 1 all’esterno di Curva 1 per la terza posizione.

G21: Nelle retrovie Verschoor supera all’esterno Beckmann in Curva 1.

Bandiera a scacchi: Vince Armstrong davanti al nostro Pulcini. Ancora sul podio, terzo, Hughes, che precede Vips, Lundgaard, Tsunoda, Daruvala e Sargeant, con quest’ultimo a chiudere la zona punti.

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F3 | GP Ungheria – Lundgaard vince Gara 1 e fa fucsia

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.