F3 | Post-season test Valencia Day 3 – Sargeant leader della terza giornata

Logan Sargeant domina l’ultima giornata di test post-stagionali a Valencia, sfrecciando in pista con un tempo di 1: 33.705 nella sessione mattutina, finendo davanti al leader delle due precedenti giornate Christian Lundgaard. Post-season test Valencia Day 3

Post-season test Valencia Day 3
Logan Sargeant; Credit: twitter Formula 3

 

PREMA, che ha rinunciato al secondo turno dei test, ha superato con sicurezza sia la sessione mattutina che pomeridiana con le macchine vincitrici del campionato del mondo di F3. Post-season test Valencia Day 3

Meteo e Prima Sessione: Post-season test Valencia Day 3

La mattinata è iniziata sotto la pioggia, con le auto costrette ad adottare le loro gomme da bagnato mentre uscivano. Dennis Hauger è stato il primo dei cinque a scendere in pista.

A primeggiare con un tempo di tutto rispetto è Logan Sargeant (Prema) che, fermando il crono a 1:33.705, abbassa ulteriormente i tempi delle due precedenti giornate. L’asso americano è migliorato a tal punto che ha battuto il tempo di Lirim Zendeli del Day 1 di 0,014 secondi. Chiudono la top five Christian Lundgaard (ART Grand Prix), Jake Hughes (HWA RACELAB), Max Fewtrell (Hitech Grand Prix) e Devlin DeFrancesco (Trident). 

Osservando il minutaggio in pista si nota che la maggior parte dei piloti è stata sull’asfalto per un numero di giro prossimo al 30, eccezion fatta per i due piloti del team Hitech Grand Prix Max Fewtrell  e Dennis Hauger che hanno girato per ben 49 tornate. Al contrario, il più fermo ai box è stato David Schumacher (Sauber Junior Team) che si è concesso un po’ più di riposo data la prestazione del giorno prima, solo 23 giro.

Al debutto Sophia Floersch con il team (HWA RACELAB) ottiene una buona P20 nella sessione del mattino, chiudendo proprio davanti a Billy Monger (Carlin).

Alessio Deledda (Campos), unico italiano in pista chiude purtroppo in un amara P30 con il tempo di 1:37.861.

Meteo e Seconda Sessione: Post-season test Valencia Day 3

La pioggia è aumentata intensamente durante la pausa, ma ciò non ha impedito ai due piloti Sauber Junior Team by Charouz Igor Fraga e Joao Viera di rientrare in pista , con il primo che ferma il tempo a 1: 38.732 su pista bagnata.

Dopo aver trascorso un lungo periodo in garage, l’uomo più veloce della mattina, Sargeant, ha preso il comando anche del pomeriggio. Grazie a lui, PREMA ha infranto la barriera di 1m 36s di due secondi per tornare ancora una volta in cima ai tempi.

dietro di lui appaiono i nomi di Frederik Vesti (Prema), Viscaal Piegato (MP Motorsport), Max Fewtrell (Hitech Grand Prix) e Jake Hughes (HWA RACELAB).

sul finire di giornata crollano i tempi sia di Billy Monger (Carlin) che di Sophia Floersch (HWA RACELAB) che chiudono in P26 e P27, a posizioni invertite rispetto alla sessione mattutina.

Maglia Nera anche del pomeriggio si conferma l’italiano Alessio Deledda (Campos).

La prossima tappa sarà il primo test pre-stagionale della stagione 2020, con date e luogo che saranno presto svelati. Questo conclude la stagione ufficiale FIA ​​Formula 3 2019. Le squadre si riuniranno a Macao il mese prossimo per la prestigiosa Coppa del Mondo FIA F3. L’adrenalina è pronta a tornare alta allo spegnimento dei semafori.

 

Post-season test Valencia Day 3

Post-season test Valencia Day 3

 

Seguici anche sui social

 

F1 | GP Messico – Aggiunta una terza zona DRS nel tracciato

 

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo amatoriale e amante dei motori da sempre. Tutte le foto le trovate su: https://mattyq3299.wixsite.com/mqphotography