F3 | GP Spagna – Shwartzman domina la prima qualifica della stagione

Il primo atto della F3, nuova categoria nata dalla fusione di F3 europea e GP3 Series, si disputa a Montmelò, sul circuito di Catalogna. Shwartzman è il più veloce, e domani partirà dalla pole

Foto: FIA F3 Championship (Twitter)

Grande confusione in corsia box prima dell’inizio della sessione, con vetture disposte in ogni modo possibile per uscire nel migliore dei modi in pista.

La Hitech di Leonardo Pulcini è ferma in pitlane senza il cofano motore a circa 28 minuti dalla bandiera a scacchi. Inizio di stagione amaro per il pilota italiano. Bandiere gialle a 26 minuti dal termine, la Campos di Alessio Deledda resta ferma in pista, causando circa un minuto dopo l’esposizione della bandiera rossa.

Come inizio non c’è male, con la sessione sospesa dopo soli 5 minuti e le vetture costrette a fare rientro in pitlane.

Dopo circa pochi minuti si ricomincia a girare. A 20 minuti dal termine il più veloce è Robert Shwartzman, pilota della Prema, che gira in 1:32.597, seguito da Daruvala, anche lui in Prema, a +0.2 e Beckmann della ART a +0.6.

Dopo pochi minuti la classifica continua a evolversi, e a 17 minuti dal termine Leonardo Pulcini torna in pista, come anche Niko Kari (pilota di punta della Trident insieme a Pedro Piquet e Devlin Defrancesco).

A -11 dal termine Shwartzman conferma la leadership facendo fucsia in tutti e tre i settori. Daruvala intanto, da outsider, conquista la seconda posizione. Sono ben 3 vetture su 3 del team Prema nelle prime 4 posizioni, con Simo Laaksonen della MP Motorsport che rompe il trittico con la terza posizione.

La situazione non cambia a 5 minuti dalla bandiera a scacchi, ma dopo un solo minuto Lundgaard fa 1:32.083 diventando il più veloce di tutti.

Allo scadere del tempo Shwartzman conquista la pole position con un tempo di 1:31.975, rubandola di fatto a Lundgaard.

Il risultato delle prime qualfiche di questo nuovo campionato, erede di F3 europea e GP3 Series, vede Shwartzman partire dal palo in gara 1, seguito da Lundgaard, Armstrong, Daruvala, Sargeant, Laaksonen, Beckmann, Fewtrell, Peroni e Tsunoda.

Il pilota russo della Prema conquista dunque i primi punti stagionali. Non ci resta che aspettare domani per seguire questi giovani piloti nella prima gara del nuovo Campionato di F3

F2 | Gp Spagna – Qualifiche: Pole Position per Luca Ghiotto, seguito da Latifi e Zhou

mm

Beppe Dammacco

Appassionato di motori dalla nascita, tifoso della Ferrari fino al midollo, seguo F1, WRC, WEC, Formula E, MotoGP e SBK. Sogno di trasformare la mia passione per la scrittura giornalistica in un lavoro, nel frattempo scrivo per vari siti web