WEC | Ferrari: cinque equipaggi in classe GTE Am

Ferrari schiererà cinque 488 GTE nella classe LMGTE Am per la stagione 2021 del WEC. La casa italiana cerca la conferma dopo il titolo vinto lo scorso anno.

Foto Ferrari

La stagione 2021 del WEC vedrà un grande impegno per la Ferrari che in classe LMGTE Am schiererà cinque vetture. Ancora nel mirino il FIA Endurance Trophy, portato a casa la scorsa stagione grazie al trio di AF Corse formato da Perrodo, Collard e Nielsen. Tre sono le squadre che gestiranno le Ferrari 488 GTE nel mondiale.

I campioni in carica di AF Corse schiereranno due vetture al via del mondiale endurance. Entrambe le vetture potranno contare su degli equipaggi molto forti e con grande esperienza. Il team piacentino ha confermato sulla vettura #83 i campioni in carica Francois Perrodo e Nicklas Nielsen, che saranno accompagnati da Alessio Rovera, pilota italiano vincitore del Campionato Italiano GT Endurance alla guida di una 488 sempre gestita da AF Corse. La seconda vettura sarà ancora portata in gara da Giancarlo Fisichella, Thomas Flohr e Francesco Castellacci. I tre correranno con il #53 sulle fiancate e parteciperanno per la terza volta consecutiva al campionato mondiale, dopo che la scorsa stagione hanno sfiorato il podio in diverse occasioni.

Cetilar Racing, impegnata in questi giorni a Daytona per la 24 Ore con la Dallara P217 LMP2, debutterà in classe LMGTE Am dopo una avventura non proprio fortunata in classe LMP2 nel 2020. Il team italiano non ha ancora annunciato l’equipaggio completo che parteciperà al WEC e alla 24 Ore di Le Mans. Per ora rimane confermato un solo pilota, l’italiano Roberto Lacorte. La squadra correrà con il #47, con l’ambizione di essere tra le squadre protagoniste di una categoria estremamente competitiva.

Iron Lynx sarà il terzo team che schiererà la 488 GTE al via della stagione 9 del WEC. La squadra italiana è reduce da una ottima avventura nell’European Le Mans Series e ha schierato ben tre vetture per la 24 Ore di Le Mans corsa lo scorso settembre. Due saranno le macchine iscritte; la vettura #60 vedrà alla guida Matteo Cressoni, Claudio Schiavoni e Andrea Piccini. Sulla Ferrari #85 correranno Michelle Gatting, Rahel Frey e Manuela Gostner. L’equipaggio tutto femminile delle “Iron Dames” ha ottenuto numerosi podi nell’European Le Mans Series negli ultimi due anni ed è pronto a mostrare la sua forza anche nel massimo campionato.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

WEC | 1000 miglia di Sebring cancellata, 8 ore di Portimao in calendario