FIA GT World Cup | BMW con Eriksson e Farfus per difendere il titolo a Macao

Augusto Farfus e Joel Eriksson a Macao per la FIA GT World Cup con la BMW M6 GT3 per bissare il successo del 2018.

BMW Macao
Augusto Farfus, Credit: BMW

BMW ha conquistato il primo titolo della FIA GT World Cup a Macao lo scorso anno con Augusto Farfus che sul circuito da Guia è stato in grado di battere, dopo la seconda posizione in qualifica, le tre vetture Mercedes AMG GT3. Il brasiliano avrà la possibilità di difendere il titolo 2018 con la M6 del team Team Schnitzer mentre Hyundai è stata costretta a cercare un sostituto di Farfus per il WTCR.

”Macao è stata speciale per me lo scorso anno. Innanzitutto è un posto dove ho grandi ricordi e la vittoria dello scorso anno della FIA GT World Cup è stato il momento migliore della mia carriera. Sappiamo che sarà una grande sfida ma correremo per il terzo anno consecutivo con la BMW M6 GT3 e abbiamo un grande bagaglio di esperienza. Faremo del nostro meglio per bissare il successo.” *

Oltre a Farfus, a rappresentare BMW ci sarà un altro giovane pilota che ha grande esperienza sul circuito da Guia e  attualmente impegnato nel DTM con la casa di Monaco di Baviera: Joel Eriksson. Lo svedese per la prima volta si troverà a gareggiare con una vettura GT del team FIST-Team AAI, dopo aver sfiorato il titolo lo scorso anno in F3 alle spalle di Dan Ticktum.

“Mi sono innamorato del circuito da Guia durante le mie gare di F3 e non vedo l’ora di correre con la BMW M6 GT3. È difficile dire cosa ci aspetteremo; ho sempre guidato un’auto F3 a Macao e quindi sarà necessario un certo livello di adattamento ma sono fiero che BMW abbia deciso di puntare su di me per una delle gare più importanti della stagione.” *

* Credit: sportscar365.com

Seguici anche su Instagram@F1inGenerale

FIA GT World Cup | Mercedes con quattro vetture nel weekend di Macao