FIAT Panda Integral-e. Pandino elettrico by Garage Italia Customs!

In quaranta anni di vita la Panda è stata reinventata di continuo, tra elaborazioni e piccole serie. La nuova Fiat Panda Integral-e è dotata di un sistema di propulsione a zero emissioni e porta la rinomata firma di Garage Italia Customs.

 

Credits: Google

 

Il progetto.

L’atelier milanese Garage Italia Customs, fondato da Lapo Elkann, ha avviato il suo progetto di rielaborazione della Fiat Panda nella seconda metà del 2019.  L’ultima novità è questa Integral-e. Proposta in serie limitata è caratterizzata da molte dotazioni tecnologiche e contenuti molto particolari.

Credits: Google

Motore.

Sulla Fiat Panda Integral-e sono presenti due motori elettrici. Il primo sull’asse anteriore è dotato di riduttore/differenziale dedicato così da poter eliminare il cambio manuale a cinque rapporti. Il secondo motore è situato sull’asse posteriore ed anch’esso possiede un riduttore/differenziale dedicato che va a sostituire l’albero di trasmissione originale. L’accoppiamento di questi due motori permette di avere la trazione integrale e il cambio automatico a tre comandi (D, N, R). Sono presenti ben due modalità di guida: Sport, che prevede il classico sistema di trazione integrale uniformando la coppia 50/50; Eco, dove viene privilegiata la motricità sull’avantreno con la ripartizione della coppia 80/20.

Credits: Google

Leggi Anche: Alfa Romeo Giulietta – Arriverà ma sarà FRANCESE!

Equipaggiamento.

La Fiat Panda Integral-e è dotata di particolari accessori. Nell’abitacolo troviamo pelle in alcantara costruita su misura per gli interni della vettura. Particolare aggiunto è la strumentazione digitale al posto del vecchio quadro strumenti e l’impianto audio è firmato JBL. La presa di ricarica è posizionata dove anticamente stava il bocchettone del serbatoio, mentre tra i due sedili anteriori sono presenti i comandi del cambio automatico.

Credits: Google

Garage Italia Customs ha montato a bordo di questa vettura una batteria da 14 kW, in grado di garantire un’autonomia di circa 100 km.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter