Ford GT, tra potenza e leggerezza: con il V8 sarà un’uscita in grande stile!

Ford GT chiude la sua storia in grande stile: accontentando numerosi appassionati potrebbe tornare lo storico motore V8

Ford GT
Foto: Ford Authority

Il destino della Ford GT è già scritto, ed uscirà di produzione ad inizio del 2022. I numeri parlano chiaro, e di certo non si è arrivati al successo sperato. La GT dell’ovale blu non era rimasta scevra da qualsiasi contestazione. Infatti molti appassionati non hanno visto di buon occhio l’assenza del classico motore V8, sostituito dall’EcoBoost V6 che attualmente eroga 670 cv.

Il prototipo avvistato nelle strade statunitensi è un modello di GT nel quale le modifiche sembrano concentrarsi principalmente nella zona posteriore e sulla copertura del motore.   Le modifiche maggiori riguardano anche le sospensioni e i freni, oltre a nuove prese d’aria e altri piccoli elementi di restyling. I due terminali di scarico centrali provvisori, sono ben diversi da quelli del modello di serie.

V6 o V8? è questo il dilemma!

Secondo quanto riportato da Ford Authority, il prototipo che sta  circolando è  una versione che dovrebbe essere dotata di un motore diverso da quello attualmente disponibile. Secondo molte indiscrezioni questa “final edition”  potrebbe essere equipaggiata con un nuovo 7.3 V8, anche se rimangono in ombra i valori di  potenza o prestazioni. La potenza e l’innovazione saranno al centro di questo modello. E se il nuovo motore sostituirà veramente il V6 per la sportiva sarà sicuramente un’addio degno di nota. Secondo altri il motore sarà sempre un 3.5 V6 Ecoboost potenziato con dei cavalli in più.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Leggi anche: https://f1ingenerale.com/audi-rs3-e-record-al-nurburgring-nella-categoria-delle-berline-compatte/

Raffaella Pappa

Studentessa di Giurisprudenza presso LUISS Guido Carli, amante dei motori e responsabile della redazione Automotive di F1ingenerale