Formula 1 – Addio al limite di benzina nel 2019?

Il 17 aprile Liberty Media discuterà con i team su alcuni cambiamenti che verranno introdotti dal 2021.  Tra quelli che verranno esposti non ci saranno le questioni riguardanti alla questione del motore. Liberty Media tratterà più avanti di ciò con i team stessi. limite benzina

Maurizio Arrivabene ha dichiarato, però, che le disposizioni sui motori per il 2021 si dovranno sapere entro maggio.

 conferenza stampa team principal

Uno dei punti più interessanti sarà la proposta di eliminare il limite di benzina di 105 kg che ogni vettura ha in gara. Il risparmio di carburante non è mai stato apprezzato dai fans e dai piloti stessi. Questo perché i piloti, verso fine gara, devono fare i “ragionieri”gestendo la benzina, di conseguenza non possono sfruttare tutta la potenza della monoposto .

formula-1-addiolimite-benzina-2019

Il problema del consumo della benzina si è aggravato in questa stagione. Le monoposto del 2018 hanno il 5% di deportanza in più rispetto al 2017, quindi presentano anche più resistenza.

Gli stessi piloti hanno affermato che già dalle prime gare della stagione hanno dovuto gestire i consumi.

Nico Hulkenberg ha dichiarato che a Melbourne ha dovuto alzare il piede dall’acceleratore, anche se c’era stata per diversi giri la Safety Car. Lo stesso Vettel, durante gli ultimi giri in Bahrain, ha dovuto alzare il piede; Fernando Alonso ha invece preferito farsi doppiare per percorrere un giro in meno.

Un ingegnere Mercedes su questo problema ha dichiarato che la soglia di tale limite dovrebbe essere alzata. “Il limite è troppo basso. Per completare la gara bisognerebbe alzare la soglia di quattro chili”.

Una soluzione sarebbe proprio quella di aumentare i litri di benzina. Questa non causerebbe alcun danno all’immagine della Formula 1, poiché gli spettatori non hanno interesse di sapere quanti litri di benzina ha il pilota.

Altro problema è il peso del pilota nell’abitacolo. È facilmente intuibile che un pilota che pesa di meno consumerà meno benzina rispetto a quello che pesa di più. Così Liberty Media ha presentato la proposta di porre come peso tra pilota e sedile di almeno 80 kg. Se quest’ultimo non dovesse arrivarci col peso, verrà posta sull’abitacolo una zavorra.


Nicoletta Floris

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram (laragazzadelmotorsport).