Formula 1 – Anteprima Pirelli Gran Premio Azerbaijan 2018

Per la quarta gara della stagione 2018 la Pirelli schiera le mescole Soft, SuperSoft e UltraSoft. La gamma può quindi considerarsi di due step più morbida rispetto al 2017: per le mescole 2018, più tenere di uno step rispetto allo scorso anno; e per le tre selezionate, con il debutto della ultrasoft su questo circuito. Anteprima Pirelli GP Azerbaijan 2018 GP Baku

Questa non è l’unica importante differenza rispetto alla passata stagione: la gara si svolge due mesi prima dello scorso anno, quindi le condizioni ambientali potrebbero essere differenti.

Novità del GP dell’Azerbaijan 2018:

• Ferrari, Mercedes e Red Bull hanno scelto quantitativi diversi di set disponibili per mescola, con strategie che si preannunciano diverse all’interno di Ferrari e Mercedes.
• A Baku torna la Formula 2, unica gara collaterale in programma questo fine settimana.

Anteprima Pirelli GP Azerbaijan 2018

Ecco le parole di Mario Isola, responsabile Pirelli Motorsport, alla vigilia del quarto appuntamento stagionale:;“Il Gran Premio dell’Azerbaijan dovrebbe disputarsi in condizioni diverse quest’anno, visto che si terrà due mesi prima e con temperature probabilmente più basse rispetto alla scorsa stagione, quando la temperatura asfalto aveva superato i 50°C.

Con i nuovi regolamenti, la nomination nel 2017 era stata forse un po’ troppo conservativa e non vennero praticamente usati i P Zero White medium. Per il 2018 abbiamo nominato mescole più morbide: ciò dovrebbe portare a un’ampia varietà di strategie, come si;è visto nelle ultime due gare in Bahrain e Cina”.

Pressioni minime

  • Anteriore: 22 PSI
  • Posteriori: 21 PSI

Camber Massimo

  • Anteriore: -3,50°
  • Posteriore: -2,00°

 

Foto e interviste Pirelli


Poi. Dopo.

Formula 1 – Anteprima Pirelli Gran Premio Azerbaijan 2018
Lascia un voto