Formula 1 | Conferenza stampa GP Messico – Gasly: “Alonso mancherà a tutti”

Il pilota francese è in contatto col team Red Bull, per il quale correrà il prossimo anno, per vedere se prendere parte ai test dopo Abu Dhabi per provare una monoposto simile a quella che guiderà a partire da marzo 2019. GP Messico Gasly

GP Messico Gasly

Durante la conferenza stampa del Gran Premio del Messico, Pierre Gasly era seduto a fianco di colui che il prossimo anno sarà suo compagno di scuderia, Max Verstappen, in Red Bull. Fra i due è parsa molta intesa, buon auspicio per la stagione a venire.

“Nonostante gli ultimi miglioramenti, sia del motore che della monoposto, siano stati buoni c’è ancora del lavoro da fare. La gara ad Austin non è stata ottima per noi, anche per colpa del meteo che non si addice molto al nostro assetto. Per quanto riguarda i test dopo il Gran Premio di Abu Dhabi, non so ancora se farò qualche giro in Red Bull, ma sarebbe una buona opportunità per provare la monoposto e lavorare col team.

Io campione con questa Ferrari? Non so se sarei in grado di vincere il campionato con la SF71-H, con la mia poca esperienza penso sarebbe davvero difficile che accada. È comunque difficile fare considerazioni su una macchina che non hai mai guidato

Alonso mi mancherà molto, da piccolino lo guardavo con molta ammirazione. Ha vinto il titolo con una scuderia francese, la Renault, nel mio Paese, la Francia, tutti ne parlavano. È un pilota davvero eccezionale. Mancherà non solo a noi piloti, ma anche ai fans di questo bellissimo sport. Lui sta cercando nuove sfide in nuove categorie che possano accrescere le sue grandi doti di pilota.”

F1 | Conferenza stampa GP Messico – Raikkonen: “Festeggiamenti? Con poca gente, a me piace così”

Formula 1 | Conferenza stampa GP Messico – Gasly: “Alonso mancherà a tutti”
Lascia un voto

Simona Dominici

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.