Formula 1 | Mick Schumacher sempre più vicino alla Ferrari Driver Academy

Mick Schumacher, figlio del 7 volte campione del mondo, sembra sempre più vicino a firmare un contratto per entrare nella Ferrari Driver Academy. Mick Schumacher Ferrari 

Mick Schumacher Ferrari
Schumacher consegna il premio per la pole position a Kimi Raikkonen, al GP di Monza 2018.

Il campione di Formula 3 Europea sembra stia per unirsi ufficialmente alla scuderia di Maranello, con la quale il padre ha gareggiato per 11 stagioni, vincendo il titolo consecutivamente dal 2000 al 2004.

Il nome di Mick non è mai stato associato a nessuna scuderia di Formula 1 prima del 2015, quando, gareggiando con motori Mercedes in Formula 3, è stato legato a loro, anche se non in modo ufficiale.

La Rossa ha da sempre mostrato interesse per il 19enne e la possibilità di averlo in squadra sembra sia pressoché ufficiale.

Il tedesco, che si sta preparando per il salto di qualità in Formula 2 per la stagione 2019, potrebbe così aggiudicarsi una delle due giornate di test pre-stagionali sulla Ferrari. In passato erano riservate ad Antonio Giovinazzi ma, avendo firmato con la Sauber, non ricoprirà più questo ruolo lasciando un posto vacante.

Altri due possibili contendenti sono Callum Ilott (vincitore di una gara in GP3 nel 2018) e Marcus Armstrong (classificatosi 5° in Euro F3 l’anno scorso), entrambi parte della FDA. Pare, però, in caso con Mick non andasse a buin fine, che Marcus abbia più chance di essere scelto per il compito.

In caso Schumacher firmasse con Ferrari, si riunirebbero due grandi nomi che hanno fatto la storia della Formula 1.


F1 | Ufficializzati gli orari d’inizio gara [Tabella orari CET]

 

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.