Formula 1 verso l’espansione digitale: arriva il F1 Live Show

Molte novità sono state introdotte negli ultimi due anni da Liberty Media, per portare la Formula 1 più vicina al pubblico. Da quest’anno si potrà assistere al F1 Live Show su Twitter: una diretta con molti contenuti esclusivi, a portata di tutti.

Le piattaforme digitali sono chiaramente casa di molti contenuti esclusivi. Non a caso quest’anno è stata introdotta la F1 TV, una piattaforma dedicata interamente alla Formula 1, non presente in Italia per via del monopolio dei diritti sulla F1 di Sky.

I social, in particolare, sono un trampolino di lancio eccezionale per attirare nuovo pubblico. È proprio per questo il motivo che ha portato alla creazione di un Formula 1 Live Show, che andrà in onda subito dopo la cerimonia del podio su Twitter. A condurre questa diretta, sarà Will Buxton, già conduttore di Paddock Pass su You Tube. Ovvero un piccolo show composto da due puntate per weekend di gara: una precedente a tutte le sessioni di prove libere e una dopo la gara per fare il resoconto del weekend dei piloti.

Risultati immagini per will buxton
Will Buxton condurrà il Formula 1 Live Show.

Ad accompagnare Will Buxton ci saranno diverse star della Formula 1, come ad esempio Nico Rosberg. Da quest’ anno, Nico è stato impegnato con diverse televisioni per commentare quanto accade in pista e nel paddock. “È bello vedere la Formula 1 espandersi anche nel mondo digitale, per comunicare al meglio con i fan ed attirarne di nuovi.” spiega Nico Rosberg. “Ho accettato volentieri quando la Formula 1 mi ha chiesto di partecipare. Mi piace il fatto che lo sport possa crescere anche attraverso il mondo digitale.”

.
Nico Rosberg afferma di essere contento di poter collaborare al Formula 1 Live Show. Foto: F1.com

Ogni Show vedrà Will intervistare i piloti, gli ingegneri e le squadre più importanti del weekend, per analizzare i momenti salienti della gara. Il tutto, chiaramente, mantenendo un contatto diretto con il pubblico, che potrà partecipare alla conversazione.

La partnership con Twitter non è una sorpresa, visti i numeri di followers e di conversazioni riguardanti la Formula 1, registrati sulla piattaforma. Inoltre, non solo verrà trasmesso il Live Show, ma saranno anche distribuiti video highlights dopo la gara. Ciò permetterà ai fan di poter assistere a tutti gli avvenimenti su un unico canale: quello di Twitter.

Insomma, pare chiaro che Liberty Media sia intenzionata a percorrere la strada delle piattaforme social. Non dimentichiamoci però che sempre da quest’anno la Formula 1 ha creato una partnership con Netflix, che sta producendo una serie dedicata al campionato 2018.

Veronica Bettinelli

Studentessa di Comunicazione che passa più tempo a guardare Formula 1, di quanto ne passa a studiare.