Formula 2 | GP Azerbaijan – Latifi vince gara 2 a Baku, Ghiotto finisce a muro

Nicholas Latifi vince la Sprint Race del Gran Premio di Azerbaijan di Formula 2 e allunga in classifica generale, approfittando del ritiro di Ghiotto. Il pilota italiano finisce a muro a pochi giri dalla fine. Juan Manuel Correa termina secondo davanti a Jack Aitken, quinto Mick Schumacher. Gara caratterizzata da numerosi incidenti e Safety Car. Gara 2 Formula 2 GP Azerbaijan Baku

Cronaca

Bandiera a scacchi  – Latifi conquista la seconda vittoria stagionale e allunga in testa al campionato! Chiude secondo Correa, terzo Aitken. Quinto Mick Schumacher.

Final Lap – Aitken si prende il podio passando De Vries, Schumacher passa il compagno di squadra ed è quinto.

Lap 17 – Ripartenza regolare, soltanto Matsushita finisce lungo in curva 2. Latifi allunga su Correa e De Vries, quarto Aitken seguito da Gelael e Schumacher.

Lap 16 – 4 minuti al termine, ancora Safety Car in pista. 1 minuto al termine del tempo e vetture che si preparano a ripartire per 2 ultimi giri!

Lap 15 – Le vetture di Ghiotto e Mazepin ancora in pista. Rimozione molto lenta, 6 minuti al termine, potrebbe esserci addirittura il rischio di finire con la Safety Car. Intanto ecco l’immagine dell’incidente.

Lap 14 – Safety Car in pista, con 3 macchine da rimuovere la procedura potrebbe essere abbastanza lunga. 10 minuti al termine del tempo di gara.

Lap 13 – GHIOTTO A MURO IN CURVA 2! Ripartenza aggressiva di Correa che finisce lungo in prima curva, ma alla staccata successiva Ghiotto lungo all’esterno il sorpasso su Aitken, lo tampona e finisce sulle barriere. Vanno a muro anche King e Mazepin nello stesso punto dell’italiano. Safety Car in pista.

Lap 12 – La Safety Car rientra al termine di questo giro. Mancano 9 giri al termine o eventualmente tempo limite di 45 minuti (mancherebbero poco più di 10 minuti).

Lap 11 – Approfittiamo del regime di Safety Car per fare il punto della situazione. Latifi guida il gruppo, con il vantaggio che aveva guadagnato che sfuma improvvisamente. Dietro il canadese troviamo Correa, Aitken, Ghiotto, De Vries, poi Gelael, King, Boccolacci, Mazepin e Mick Schumacher a chiudere il gruppo dei primi dieci. Luca Ghiotto è attualmente l’autore del giro più veloce, che ricordiamo vale 2 punti extra.

Lap 10 – Safety Car in azione mentre è lenta la rimozione della vettura di Alesi.

Lap 9 – Giuliano Alesi a muro! Tenta il sorpasso su Zhou ma finisce lungo. SAFETY CAR in pista!

Lap 8 – Latifi fugge con 4 secondi su Correa. Subito dietro l’americano troviamo Aitken, Ghiotto e De Vries.

Lap 7 – Ghiotto aggressivo fa segnare il giro più veloce e sorpassa de Vries. Gelael perde la posizione prima su Correa e Aitken, poi viene passato anche da Luca Ghiotto. Quarta posizione per l’italiano!

Lap 6 – La situazione vede Latifi primo che allunga su Gelael, poi Correa, Aitken, De Vries e Ghiotto. Più indietro Boccolacci, King, Mazepin e Schumacher a chiudere la top ten.

Lap 5 – Latifi attacca Gelael in fondo al rettilineo principale e guadagna la prima posizione. Ghiotto supera Boccolacci, è sesto.

Lap 4 – Latifi si avvicina al leader della gara Gelael. De Vries passa Boccolacci sul rettilineo ed è quinto, mentre Ghiotto guadagna la settima posizione su King.

Lap 3 – Bandiera verde! Tutto regolare alla ripartenza, Aitken guadagna la quarta posizione su Boccolacci. Latifi duella con Correa e guadagna la seconda posizione! Grande lotta nelle prime posizioni, con Gelael che intanto prende il largo.

Lap 2 – Safety Car che rientra ai box dopo l’incidente in curva 2. I piloti sono pronti a ripartire.

Lap 1 – Safety Car in pista. Gelael in testa davanti a Correa e Latifi, con De Vries che ha perso diverse posizioni ed è ottavo, davanti a Ghiotto. Gara 2 Formula 2 GP Azerbaijan Baku

Partenza – Ottimo spunto di Gelael che guadagna la prima posizione. Incidente in curva 2, coinvolti Calderon, Deletraz e Boschung. SAFETY CAR in pista!

Formation Lap – Tutto regolare al via del giro di ricognizione, a breve la partenza della gara.

11:00 – Dieci minuti al via della Sprint Race di Formula 2 in Azerbaijan. Nikita Mazepin parte in pole position davanti a Juan Manuel Correa e Sean Gelael.



Risultati

  1. Nicholas LATIFI(DAMS)
  2. Juan Manuel CORREA (Sauber Junior Team by Charouz)
  3. Jack AITKEN (Campos Racing)

Giro più veloce: Luca GHIOTTO (UNI-Virtuosi) – 1:57.757

Punti per il giro più veloce: Sergio SETTE CAMARA (DAMS) – (2 punti)

Classifica

  1. Nicholas LATIFI (DAMS) – 62
  2. Jack AITKEN (Campos Racing) – 43
  3. Luca GHIOTTO (UNI-Virtuosi) – 39
  4. Nyck DE VRIES (ART Grand Prix) – 38
  5. Sergio SETTE CAMARA (DAMS) – 33
  6. Juan Manuel CORREA (Sauber Junior Team by Charouz) – 18
  7. Jordan KING (MP Motorsport) – 16
  8. Louis DELETRAZ (Carlin) – 16
  9. Mick SCHUMACHER (PREMA Racing) – 14
  10. Anthoine HUBERT (BWT Arden) – 13
  11. Dorian BOCCOLACCI (Campos Racing) – 12
  12. Guanyu ZHOU (UNI-Virtuosi) – 11
  13. Sean GELAEL (PREMA Racing) – 9
  14. Nobuharu MATSUSHITA (Carlin) – 6
  15. Nikita MAZEPIN (ART Grand Prix) – 4
  16. Callum ILOTT (Sauber Junior Team by Charouz) – 0
  17. Ralph BOSCHUNG (Trident) – 0
  18. Mahaveer RAGHUNATHAN (MP Motorsport) – 0
  19. Giuliano ALESI (Trident) – 0
  20. Tatiana CALDERON (BWT Arden) – 0

Appuntamento con la Formula 2 tra 2 settimane con il Gran Premio di Spagna l’11 e 12 Maggio.

Foto e video: FIA Formula 2.

Formula 2 | GP Azerbaijan – Jack Aitken vince una pazza gara 1 a Baku!

 

Poi i i i i i i i i i. Dopo. Poi. Dopo i i i i i i i i i. Poi. Dopo i i i i i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i i i i i i. Poi. Dopo i i i i i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i Poi I i i i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i i Poi i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i .

mm

Emanuele Di Meo

Ingegnere Meccanico con una grande passione per il mondo della Formula 1 e del motorsport. Admin della pagina Instagram @vuliusgp.