Formula E | Accordo firmato per un E-Prix a Tokyo nel 2024

La Formula E firma un accordo con il governo metropolitano di Tokyo per gareggiare in Giappone nella primavera del 2024.

Jamie Reigle - Yuriko Koike - Formula E Tokyo
La Formula E la città metropolitana di Tokyo hanno firmato un accordo per organizzare un E-Prix nel 2024 – Foto: FIA Formula E

La governatrice di Tokyo, Yuriko Koike, e Jamie Reigle, CEO della Formula E, si sono incontrati questa mattina durante una cerimonia ufficiale di firma di un Memorandum of Understanding presso la sede del governo metropolitano di Tokyo. L’accordo firmato prevede che la Formula E e la città di Tokuo si impegnino a portare un E-Prix nella capitale giapponese. L’area scelta è quella intorno al Tokyo Big Sight, il più grande centro espositivo internazionale del Giappone, e come periodo quello della primavera del 2024.

Il governo metropolitano di Tokyo ha lavorato per promuovere l’uso di veicoli ad emissione zero per realizzare “Zero Emission Tokyo“, una città ambientalmente avanzata che non emette CO2. La Formula E collaborerà con la città di Tokyo per promuovere questa strategia al meglio.

L'area dove verrà ospitato l'e-Prix giapponese
L’area dove verrà ospitato l’E-Prix giapponese © bigsight.jp

“Sono entusiasta e onorato di stare al fianco del governatore Koike e di annunciare la partnership di collaborazione tra il governo metropolitano di Tokyo e la Formula E, ha affermato Jamie Reigle, CEO della serie. “Insieme lavoreremo per portare una gara di Formula E in città nel 2024. Tokyo è un’iconica città mondiale, riconosciuta come innovatrice nella tecnologia di consumo e leader nell’industria automobilistica. La Formula E è lieta di collaborare con il governo metropolitano di Tokyo per stabilire la città come punto di riferimento nelle iniziative a emissioni zero”.


Leggi anche: Formula E | Città del Capo pronta al debutto a febbraio 2023


Nissan è stata tra le prime a impegnarsi nella nuova era Gen3 della Formula E, che inizierà con i test a Valencia a dicembre, prima di spostarsi a Città del Messico, il 14 gennaio, per la gara d’apertura della Season 9.

L’amministratore delegato della casa giapponese, Tommaso Volpe, ha parlato dell’entusiasmo del team per la prospettiva che il Giappone si unisca al calendario per la prima volta.

“Siamo molto entusiasti di questo annuncio da parte del governo metropolitano di Tokyo e della Formula E. Siamo la prima casa automobilistica giapponese che partecipa al campionato e saremmo lieti di organizzare un E-Prix a Tokyo nel 2024.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter