Formula E | Adesso è ufficiale: campionato sospeso per due mesi!

La Formula E non si fa cogliere impreparata di fronte all’emergenza sanitaria Coronavirus, che sta modificando le abitudini di tutto il mondo. Al fine di limitare le probabilità di contagio, la serie elettrica sospende il campionato per i mesi di marzo e aprile. Quali sono le gare colpite? Formula e campionato

Formula e campionato

Bandiera rossa formula e campionato

Per identificare i periodi e i luoghi di massima crisi, il management della Formula E ha adottato un sistema a “bandiere”. Ricadono nella “bandiera rossa” marzo e aprile, quindi le gare di Parigi, Seoul e Giacarta, mentre maggio è da considerarsi periodo cuscinetto con “bandiera gialla”. Giugno e luglio, fatti salvi eventuali scenari in evoluzione negativa, sono considerati mesi sicuri. Il comunicato ufficiale ci tiene comunque a precisare che, a differenza dell’evento di Roma (ufficialmente cancellato), le gare colpite da queste misure saranno, per quanto possibile, riprogrammate. Sfumata l’ipotesi double header a Valencia,a  seguito del peggioramento dell’emergenza in pagna.

“Questione di responsabilità”

Intense le parole di Alejandro Agag, fondatore del campionato, che evidenzia le priorità che hanno mosso gli amministratori e i promotori a pervenire a questa decisione.

“In questo momento è necessario agire in modo responsabile ed è per questo che abbiamo deciso di sospendere temporaneamente la stagione e di procedere con l’introduzione di misure per congelare le gare nei prossimi due mesi. Il motorsport ha un ruolo di rilievo nella nostra vita ed è importante, ma ciò che è più importante è la salute e la sicurezza del nostro personale, dei tifosi e delle loro famiglie, così come dei cittadini delle città in cui gareggiamo. Il Campionato FIA di Formula E di ABB sarà di nuovo in pieno vigore, una volta che la crisi sanitaria in corso e la diffusione del COVID-19 si sarà placata”.

Per rimanere aggiornato su tutte le notizie dal mondo della Formula E, seguici sul canale Telegram dedicato.

Formula E | Sempre più concreta la possibilità di un e-prix notturno a Eindhoven


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.