Formula E | Alejandro Agag sogna in grande: Ferrari in Formula E

In occasione dell’E-Prix di Roma, il patron del campionato elettrico Alejandro Agag, è stato ospite di GR Parlamento. Nell’intervista non ha nascosto il suo desiderio di vedere la scuderia di Maranello approdare in Formula E. Ferrari Formula E

Foto: Scuderia Ferrari

Sempre più case automobilistiche puntano verso l’elettrico. Il gruppo FCA ha annunciato ad inizio anno che nel 2020 verranno messe in commercio delle auto ibride e addirittura delle 500 completamente elettriche.

DS, Nissan, Jaguar, Audi e BMW sono fra le case automobilistiche più importanti che hanno deciso di mettersi in gioco e sfidarsi sui circuiti cittadini per contendersi il titolo del campionato elettrico. Dal 2020 scenderanno in pista anche Porsche, che ha già pronta la monoposto e conta sull’esperienza di Brendon Hartley per lo sviluppo, e Mercedes, che sta già testando col team HWA contando su piloti del calibro di Gary Paffett e Stoffel Vandoorne.

Alejandro Agag sarebbe molto felice se Ferrari decidesse di unirsi a loro.

“Ferrari in Formula E sarebbe un sogno, è un marchio leggendario. Bisogna, però, capire quali saranno le loro mosse. Il team ha annunciato passi importanti in direzione elettrico, ma dobbiamo capire che tipo di percorso sceglieranno. Se mai volessero competere in Formula E con una monoposto 100% elettrica, sarebbero i benvenuti.”

Formula E | Gara deludente a Roma per le Venturi di Felipe Massa e Edoardo Mortara

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.