Formula E | Andretti sceglie Oliver Askew per affiancare Dennis

Oliver Askew ha firmato per il team Andretti andando ad occupare il sedile al fianco del riconfermato Jake Dennis per l’ottava stagione del campionato di Formula E.

Askew Andretti
Foto: Andretti Autosport

Si allunga l’elenco dei rookie che prenderanno parte all’ottava stagione del mondiale di Formula E: Andretti ha ingaggiato Oliver Askew. Prosegue dunque anche in Europa e nel resto del mondo la partnership che ha avuto successo in America.

Il giovane americano sarà infatti alla sua prima stagione con delle tappe al di fuori del suo Paese natale. Askew vinse l’edizione 2017 del campionato di F.2000 americano con sette vittorie, salendo nel Pro Mazda Championship nel 2018, nel quale ha concluso al terzo posto in classifica. Nel 2019 è partita la collaborazione con Andretti nell’Indy Lights, il campionato cadetto dell’IndyCar. Un binomio vincente che ha consentito al pilota floridiano di laurearsi campione da rookie. 

Nel 2020 è arrivata la grande occasione con McLaren in IndyCar, dove ha però sofferto il confronto diretto con Pato O’Ward, come risultato migliore un terzo posto alla Iowa 250 e soffrendo anche un brutto incidente alla Indy 500. La commozione riportata e la gestione del post-incidente ha poi portato alla separazione dalla squadra di Brown.

Askew è poi passato alle ruote coperte, guidando per tre team diversi della categoria LMP3 nella stagione corrente dell’IMSA. Dopo aver vinto la 24 ore di Daytona con Riley ed un quarto posto con Forty7 a Sebring, Askew è ritornato nell”equipaggio di Andretti nelle scorse quattro tappe con due quarti, un quinto ed un sesto posto.


Leggi anche: Formula E | Ufficiale: Giovinazzi guiderà per Dragon la prossima stagione


Askew sarà il primo americano a correre a tempo pieno in Formula E ed è anche l’unico pilota americano ad essere stato ufficializzato finora per la Season 8. Queste le sue dichiarazioni in vista della sua prima stagione in Formula E:

“Sono entusiasta di tornare a casa ed unirmi di nuovo ad Andretti Autosport a tempo pieno per il mondiale di Formula E. Andretti è come una famiglia e poter affrontare con loro questo capitolo della mia carriera significa più di quanto le parole possano descrivere. Essere l’unico pilota a rappresentare gli Stati Uniti in Formula E è qualcosa di cui sono molto orgoglioso. Non vedo l’ora di mettermi al lavoro il prima possibile”. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

 

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.