Formula E | Annunciate le line-up per i Rookie Test di Marrakesh. Presente anche Antonio Fuoco

In questo fine settimana riprenderà la Formula E a Marrakesh. Al secondo round stagionale seguiranno i Rookie Test che verranno disputati proprio sul tracciato marocchino. Ci sarà anche Antonio Fuoco.

Fuoco
Anche Antonio Fuoco parteciperà ai rookie test di Marrakesh. Foto: LAT Images

La Formula E riprenderà questo weekend con il secondo appuntamento stagionale in Marocco, a Marrakesh. Inoltre, il giorno dopo l’Eprix si terrà la quinta delle sei sessioni (dopo le tre sessioni di Valencia e quella di Riyadh) di test previste da regolamento, esclusivamente per i rookie.

Da Fuoco a De Vries, tutti i piloti annunciati finora

I Rookie Test sono un’occasione da non perdere per i giovani piloti che vogliono mettersi in evidenza per essere tra i protagonisti un domani di questa serie che sta crescendo sempre di più. I piloti che parteciperanno a questa sessione di test non sono del tutto nuovi alla Formula E.

La GEOX Dragon sceglie Antonio Fuoco come rpima pilota (ancora da definire il secondo). Il pilota italiano ha partecipato anche ai Test di Valencia e di Riyadh con Lla GEOX, in quanto reserve driver della Sc

La Virgin Racing schiera Nyck De Vries e Benoit Treluyer, vincitore della 24h di Le Mans. L’olandese correrà in Formula 2 con la ART quest’anno; ha anche partecipato a diverse uscite con l’Audi.

De Vries
Nyck De Vries torna a guidare un’auto di Formula E, dopo averlo fatto con l’Audi la passata stagione. Foto: Audi Media

L’Audi a sua volta schiererà Jamie Green, pilota della Scuderia tedesca nel DTM, e Nico Muller, che ha già partecipato a molte sessioni di test l’anno scorso e anche a quella di Riyadh di quest’anno.

Per la Jaguar i piloti saranno Pietro Fittipaldi, che quest’anno è entrato a far parte del programma piloti della Haas, e Harry Tincknell, anche lui vincitore della 24h di Le Mans. Tincknell è stato pilota di riserva anche in NIO la scorsa stagione.

La DS Techeetah ha scelto Tatiana Calderón e James Rossiter, mentre la Venturi ha scelto Arthur Leclerc, fratello di Charles, e Norman Nato. La Mahindra opta per l’ex Williams Sirotkin e Sam Dejonghe. La Nissan punta su Mitsunori Takaboshi e Jann Mardenborough, mentre NIO schiera Jamie Chadwick (secondo pilota ancora da ufficializzare) che ha partecipato anche ai test di Riyadh. Infine, Raffaele Marciello e Daniel Juncadella guideranno la HWA e per la BMW ci saranno Bruno Spengler e Marco Wittmann.


Formula E | Test di Marrakech: Marciello, Leclerc e Chadwick in pista

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.