Formula E | Anteprima E-Prix di Marrakesh – Virgin Racing: “Abbiamo una monoposto competitiva”

Il team Virgin Racing è pronto a fare il suo ritorno sul circuito di Marrakesh, su cui pochi mesi fa Robin Frijns e Sam Bird hanno primeggiato in entrambe le giornate di test. Il duo è molto felice di fare il suo ritorno in Marocco. Virgin Racing E-Prix Marrakesh

Virgin Racing E-Prix Marrakesh

La gara si terrà presso il Circuit International Automobile Moulay El Hassan, così intitolato in onore del principe, e segna il terzo ritorno del team su questo tracciato. Si trova a pochi oassi dalla medina e dal famosissimo mercato Suq.

Pochi giorni prima della gara, Sam Bird spegnerà 32 candeline, con il desiderio di finire sul podio per la terza edizione di fila.
“L’anno scorso ero sul podio e mi piacerebbe replicare quest’anno. Abbiamo dimostrato a Al-Diriyah di avere un buon passo gara e il team ha guadagnato sicurezza nelle loro potenzialità. Sia io che Robin abbiamo lavorato molto al simulatore per prepararci alla gara, in cui crediamo di poter dimostrare tutto il nostro potenziale.”

Il suo compagno di squadra Robin Frijns, farà ritorno per la seconda volta sul circuito di 2.97 km, questa volta con un team diverso. “Il team ha ottenuto molti dati e statistiche dopo l’E-Prix di Al-Diriyah, che sono stati molti utili dato che il tempo per i test è limitato. Abbiamo una monoposto competitiva e aggiunto al grande lavoro che stiamo facendo, siamo in una buona posizione per il weekend di Marrakesh”

Sylvain Filippi, amministratore delegato e direttore tecnico per Envision Virgin Racing ha aggiunto: “Siamo positivi per questo nuovo anno. L’ultima performance ad Al-Diriyah ha dimostrato che abbiamo una monoposto molto veloce e di avere ottimi piloti, infatti sono entrambi riusciti a salire di 8 posizioni.”

Qui potete trovare l’anteprima con gli orari e il palinsesto TV dell’E-Prix di Marrakesh.

Dakar 2019 | Nel Day 2 Walkner vince nelle moto, successo di Loeb tra le auto

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.