Formula E | Berlino E-Prix: Da Costa leggendario, pazzo finale

Da Costa vince l’E-Prix di Berlino, settimo atto del Campionato FIA di ABB Formula E, davanti a Buemi e Di Grassi. Tante emozioni sul finale. Il resoconto della gara

Da Costa vincitore e-prix berlino
Foto: FIA ABB Formula E (Twitter)

Da Costa è il vincitore dell’E-Prix di Berlino, settimo appuntamento stagionale con il Campionato FIA di ABB Formula E. Terza vittoria consecutiva per il pilota portoghese, che si avvicina sempre più al titolo di campione di questa stagione anomala di Formula E. La classifica al termine dell’E-Prix:

La pagina si aggiorna automaticamente

Bandiera a scacchi Antonio Felix Da Costa vince il secondo E-Prix di Berlino davanti a Buemi e Di Grassi. Seguono nell’ordine Frijns, Vandoorne, Bird, Rowland, Mortara, Lotterer e Vergne. Terza vittoria di fila per lui, che è sempre più vicino al titolo iridato. Detto questo, vi ringraziamo per aver seguito anche questa gara con noi, la Formula E si prende una piccola pausa di un giorno, e l’appuntamento è per sabato con il terzo E-Prix di Berlino di questo Season Six Finale. Un cordiale saluto a tutti, al prossimo appuntamento con la Formula E!

Ultimo giro Vandoorne ci riprova su Frijns, Di Grassi ha spazio per respirare. Da Costa si appresta a vincere anche questa gara

-00:46 Frijns è affiancato a Di Grassi, arrivano anche Vandoorne che tocca Frijns e Bird

-3:00 Lotterer supera Vergne. Davanti è lotta a 3 per il podio tra Di Grassi, Frijns e Vandoorne con quest’ultimo che usa il Fan Boost

-3:32 Mortara ha sorpassato Vergne, adesso tocca a Lotterer

-6:25 Lotta a 3 per l’ottava posizione tra Vergne, Mortara e Lotterer

-8:31 La regia internazionale mostra Guenther parcheggiato nel box. Giornata da dimenticare per lui

-9:30 Di Grassi supera Frijns sfruttando l’Attack Mode

-10:45 Di Grassi prende l’Attack Mode e deve accodarsi a Frijns

-11:11 Vandoorne fa segnare il giro più veloce

-14:53 Di Grassi tiene dietro Frijns dopo essere stato passato da Buemi, che è tornato in seconda posizione

-16:35 Mortara sorpassa alla grande Oliver Rowland

-18:44 Vandoorne supera Bird e Rowland in un colpo solo, e si avvicina anche Mortara

-19:32 Mortara supera Vergne. Da Costa sfrutta l’Attack Mode e fa segnare il giro più veloce

-25:33 Bandiera verde, 2 kW/h rimossi da tutte le vetture. Da Costa prende l’Attack Mode per miracolo, entrando malissimo in Activation Zone. De Vries sotto investigazione per essere sceso dalla vettura senza permesso

-26:19 De Vries rallenta, ha problemi alla sua vettura! Colpo di scena per il campione del mondo di F2 della scorsa stagione, che scende dalla sua vettura e la spinge per metterla in sicurezza

-28:15 Di Grassi supera Frijns e arriva sul podio

-31:20 Full Course Yellow durato pochissimo, bandiera verde dopo appena 10 secondi

-33:29 Bandiera verde, detrito già rimosso. Di Grassi supera De Vries e si mette alle spalle di Frijns

-33:59 Full Course Yellow, c’è un detrito in pista

-36:40 Guenther rientra ai box con il passaruota danneggiato e l’anteriore destra bucata, Di Grassi supera Rowland

-37:31 Frijns supera De Vries e va a podio, Rowland supera Lynn

-38:08 Lynn perde la posizione anche su Di Grassi. Sette Camara è il primo ad attivare l’Attack Mode

-40:10 Frijns fa segnare il giro più veloce

-41:21 Lynn perde la posizione su Frijns. Da questo momento in poi sarà aperta l’Activation Zone per andare a d attivare l’Attack Mode

-42:11 Guenther ha guadagnato tre posizioni al via. Drive Through per Sims che ha una penalità arretrata

-45:00 Via! Ottima partenza di Da Costa e Buemi, bene anche Lynn che attacca Buemi, ma deve accodarsi e perde la posizione anche su De Vries

ore 19:03 Le vetture fanno il loro solito burnout. Sale la musica. Semafori, si spegne la musica

ore 19:00 La regia internazionale va a mostrare la griglia di partenza, e ciò significa solo una cosa: stiamo per partire con le emozioni della gara 100% elettrica

ore 18:58 Assenti in quanto positivi al Covid-19, e quindi in quarantena, Dilbagh Gill, team principal della Mahindra, e Alejandro Agag, fondatore e presidente della Formula E

ore 18:55 Ci avviciniamo al via di questo E.Prix, mancano circa 5 minuti, e ne approfittiamo per ricordarvi la griglia di partenza:

ore 18:50 Circa 10 minuti al via della gara, i piloti iniziano a entrare negli abitacoli delle loro vetture

ore 18:47 La seconda gara delle final six, seconda sul primo layout del Tempelhof di Berlino, vedrà Antonio Felix Da Costa, vincitore dell’E-Prix di ieri, partire davanti a tutti

ore 18:45 Amici di F1inGenerale, appassionati di Formula E, un cordiale saluto a tutti voi! Tra pochi minuti assisteremo all’E-Prix di Berlino, settimo appuntamento stagionale con il Campionato FIA di ABB Formula E

La cronaca partirà alle 18:45

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Formula E | Berlino E-Prix: Da Costa centra la terza pole position di fila

mm

Beppe Dammacco

Appassionato di motori dalla nascita, tifoso della Ferrari fino al midollo, seguo F1, WRC, WEC, Formula E, MotoGP e SBK. Sogno di trasformare la mia passione per la scrittura giornalistica in un lavoro, nel frattempo scrivo per vari siti web