Formula E | Bern E-Prix, Techeetah: “Puntiamo al doppio podio”

Ci avviciniamo alla conclusione di questa combattutissima quinta stagione del Campionato di Formula E. DS Techeetah arriva al weekend del Bern E-Prix forte di risultati incredibili, in testa alla classifica Costruttori e Piloti. Con appena tre gare a separare i team dal trofeo, la lotta si fa veramente serrata, e le aspettative di Techeetah per questa gara sono alte.

Bern E-Prix Techeetah
DS Techeetah Formula E Team

“Voglio la vittoria” Bern E-Prix Techeetah

Il più agguerrito alla vigilia dell’undicesimo appuntamento di campionato pare essere André Lotterer. Il pilota ha vissuto una stagione da assoluto protagonista, con prestazioni eccellenti e costanti, ma a mancare ancora (immeritatamente) è la vittoria nella categoria elettrica. Lotterer ha buone prospettive per rimediare proprio questo weekend.

“Non fare una bella gara a Berlino è stato un vero peccato, ma ormai è una cosa che mi sono lasciato alle spalle. Voglio la mia prima vittoria in Formula E prima della fine della stagione. In ogni caso, il campionato è l’obiettivo finale quindi la concentrazione sta lì. Raccoglieremo quanti più punti possibili di modo da arrivare a New York con delle basi solide. Sarà la prima volta che mi ritroverò in un paddock di Formula E in cui box e pit lane sono divisi, quello sarà interessante. Il circuito sembra divertente, e una configurazione che mi si addice.”

“Cerco l’apice della performance”

Jean-Eric Vergne arriva a Berna in testa alla classifica piloti, e sicuramente comincia a sentire la pressione di replicare il titolo conquistato nel 2018.

“Fra il Bern E-Prix e Le Mans, giugno è uno dei mesi più impegnativi dell’anno per me. Mi sono quindi preparato al massimo, per cercare e trovare l’apice della performance. Sarà cruciale fare di tutto per conquistare molti punti a Berna per giocarci tutto nel finale di stagione a New York nelle migliori circostanze. Questo è il mio obiettivo per il weekend.”

Formula E | E-Prix Berna – Gara di casa per Buemi: “Sarebbe fantastico salire sul podio”


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, appassionata di motori sin da bambina. Studio Giurisprudenza e nel tempo libero commento e analizzo Formula 1, Formula E e WEC sul blog Instagram @theracingchick.