Formula E | Qualifiche Mexico City E-Prix, Wehrlein domina la Superpole

Pascal Wehrlein è il più veloce di tutti nelle qualifiche del Mexico City E-Prix, quarto appuntamento del campionato FIA ABB di Formula E 2019 Qualifiche Formula E Mexico City E-Prix Città del Messico

Foto: FIA ABB Formula E (Twitter)

La pagina si aggiorna automaticamente ogni 90 secondi

Tra pochi minuti avranno inizio le qualifiche dell’E-Prix di Città del Messico, quarto appuntamento del Campionato FIA ABB di Formula E. La qualifica si svolgerà come di consueto secondo i gruppi di uscita, sorteggiati in base al piazzamento in classifica generale, malgrado le polemiche sollevate dai piloti. Al termine delle sessioni di qualifica vedremo i giri secchi per la Superpole

Gruppo 1: D’Ambrosio, Frijns, Vergne, Bird, Da Costa.

Bird è finito lungo in curva 1, e non riesce a chiudere il suo tentativo.

Gruppo 2: Sims, Evans, Lotterer, Abt, Wehrlein

Sims è virtualmente in seconda posizione, Lotterer si sporca in uscita di curva. Lotterer chiude quarto.

Bandiera a scacchi, finisce la Q2

Wehrlein riesce a prendersi la prima posizione

Gruppo 3: Mortara, Lopez, Turvey, Di Grassi, Rowland, Buemi

Mortara chiude quinto, Lopez sbava in curva e perde tempo. Solo settima piazza per lui, che quindi è fuori dalla Superpole di poco

Turvey blocca in uscita di curva, brutto errore per lui che perde tempo prezioso. Chiude in sesta posizione

Di Grassi straordinario, sale in seconda posizione. Rowland a sorpresa supera tutti e prende la prima posizione.

Bandiera a scacchi, Buemi si prende la quarta piazza

Gruppo 4: Piquet, Vandoorne, Nasr, Dillmann, Paffett, Massa

Investigazione per D’Ambrosio e Frijns, con l’accusa di impedimento.

Massa chiude con un terzo tempo straordinario.

Vandoorne è lento, e la sua guida è molto sporca. Sedicesimo tempo per lui.

Nasr chiude dodicesimo, al suo esordio nella categoria.

Piquet chiude undicesimo, Dillmann tredicesimo

Bandiera a scacchi

Paffett chiude in sedicesima posizione

Superpole: Rowland, Wehrlein, Massa, Di Grassi, Buemi, Da Costa

I primi sei piloti tra pochissimo si sfideranno in un giro secco, per decidere le prime 6 posizioni della griglia di partenza

Antonio Felix Da Costa sarà il primo a scendere in pista

Semaforo verde, inizia l’out lap di Da Costa

Inizia il giro cronometrato per il pilota della BMW

Dopo Da Costa tocca a Buemi

Seconda posizione per il pilota svizzero.

Parte Lucas Di Grassi, che non fa nessuna sbavatura e si porta in pole position provvisoria

Il quarto pilota a scendere in pista è Felipe Massa

Il brasiliano della Venturi è secondo per soli 42 millesimi

Tocca a Pascal Wehrlein scendere in pista per quinto

Il tedesco della Mahindra ruba la pole position per 3 decimi

Sesto e ultimo pilota a scendere in pista è Oliver Rowland, che è molto pulito nel suo giro ma all’ultima curva blocca e si deve accontentare del quarto posto

Ricapitoliamo la classifica: Pascal Wehrlein è stato il più veloce di tutti nella Superpole, mentre chiude lo schieramento Sam Bird, leader della classifica iridata, che non ha tempi cronometrati a causa di un errore che lo ha portato fuori pista

L’appuntamento è tra poche ore, esattamente alle 23 in punto, per il via dell’E-Prix di Città del Messico, quarto appuntamento del campionato FIA ABB di Formula E.

 

Formula E | Si studia un sistema per recuperare il tempo perso con la Safety Car in gara

Poi. Dopo. Poi. Dopo. 

mm

Beppe Dammacco

Appassionato di motori dalla nascita, tifoso della Ferrari fino al midollo, seguo F1, WRC, WEC, Formula E, MotoGP e SBK. Sogno di trasformare la mia passione per la scrittura giornalistica in un lavoro, nel frattempo scrivo per vari siti web