Formula E | Diriyah E-Prix – Audi, gioia Di Grassi: “Non molliamo mai! Ringrazio il team”

Grandi gioie per Audi che dopo aver vinto con il team cliente Envision Virgin Racing ottiene la seconda posizione in gara 2 con Lucas Di Grassi. Sesto Abt in gara 2 dopo il ritiro di gara 1. Diriyah E-Prix Audi

Diriyah E-Prix Audi
Foto: Audi Communications Motorsport / Malte Christians

Weekend soddisfacente per Di Grassi che conquista il 31° podio in Formula E – il pilota con più podi nella categoria. Bloccato nel traffico in gara 1 vista la partenza dalle retrovie, ha effettuato un’ottima qualifica valida per il secondo round del fine settimana. Durante la gara ha poi gestito bene l’attack mode ed è giunto terzo al traguardo, secondo dopo la penalità di 24 secondi comminata a Gunther. Diriyah E-Prix Audi

Il brasiliano vincitore della Season 3 della serie ha ringraziato la squadra e sottolineatone i pregi: “Grazie ai miei ragazzi nella pit lane. Questo trofeo è una dolce ricompensa per il duro lavoro svolto da tutta la squadra dopo l’inizio difficile di venerdì. Questa è la forza del nostro team: non ci arrendiamo mai. Analizzeremo e valuteremo tutto, continueremo a migliorare e saremo ancora più forti nella prossima gara. La battaglia per il campionato è appena iniziata”.

Abt soddisfatto dopo una complicata gara 1

Diriyah E-Prix Audi
Foto: Audi Communications Motorsport / Malte Christians

Weekend agrodolce anche per Daniel Abt, che dopo il crash in gara 1 ha saputo recuperare in gara 2, conclusa in sesta posizione. Abt partiva dal quindicesimo posto e dopo alcuni sorpassi ha effettuato un passaggio in pit lane; tuttavi, ha saputo mantenere i nervi saldi e recuperare fino al settimo posto.

Il tedesco ha commentato così il suo sesto posto: “Questi punti al sabato sono stati molto combattuti, ma sono assolutamente positivi dopo un inizio difficile del fine settimana. Potremmo non aver ancora segnato molti punti, ma sappiamo che abbiamo le prestazioni e la macchina in grado di lottare per le vittorie. Ora dobbiamo solo mettere tutto insieme”.  

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

Formula E | Diriyah E-Prix – Techeetah in difficoltà in Arabia Saudita

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.