Formula E | Diriyah ospiterà la prima gara in notturna

Diriyah ospiterà la prima gara notturna completamente elettrica del Campionato Mondiale di ABB FIA Formula E. La pista sarà illuminata con tecnologia LED a basso consumo alimentata da energia completamente rinnovabile.

Courtesy of Formula E

La Formula E ha confermato questa mattina che il campionato farà tappa tra le strade di Diriyah, per il terzo anno consecutivo.

L’E-Prix di Diriyah avrà luogo alle 20:00 ora locale il 26 e 27 febbraio, e sarà la seconda tappa del Campionato Mondiale di ABB FIA Formula E

Alberto Longo, co-fondatore e Chief Championship Officer della Formula E, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di collaborare con Saudi per creare la prima gara notturna di Formula E. Sono fiducioso che la gara sarà spettacolare e porterà a uno stile di azione competitiva che non abbiamo mai visto prima.”

“Come per tutto ciò che facciamo, il nostro primo pensiero è stato su come dare vita alla nostra visione sportiva in modo sostenibile. Prima di innovare il nostro prodotto da corsa dobbiamo essere fiduciosi di poter mantenere gli standard di pratica sostenibile di cui ci riteniamo responsabili“.

Il Principe Abdulaziz Bin Turki AlFaisal Al Saud, Ministro dello Sport, ha aggiunto: “Nel 2018 Diriyah ha ospitato la prima gara completamente elettrica nella regione.

“L’evento ha suscitato tanta gioia ed energia per il nostro viaggio sportivo. È stato uno dei numerosi primati sportivi che da allora hanno ispirato il nostro popolo e hanno evidenziato la massiccia trasformazione dell’Arabia Saudita.

“Nel 2019 Diryah ha ospitato per prima due gare consecutive durante un weekend, e ora faremo di nuovo la storia dello sport. È bello che un luogo così antico metta in mostra le novità in materia di tecnologia sostenibile mentre Diriyah si illumina per brillare. Attendiamo con ansia le corse drammatiche e le scene incredibili che sono garantite per svolgersi sotto le luci”.


Il Principe Khalid Bin Sultan Al-Abdullah Al-Faisal, Presidente della Saudi Automobile and Motorcycle Federation, ha dichiarato: “Il primo E-Prix di Diriyah è stato il primo grande evento internazionale del Regno. L’anno scorso è stato il primo doppio header e a febbraio sarà la prima gara notturna in assoluto per il campionato. Ne siamo davvero orgogliosi.”

“L’Arabia Saudita sta intraprendendo un viaggio per abbracciare le energie rinnovabili e la tecnologia. La Formula E è più di una semplice corsa per essere il migliore, è una partnership impegnata nel futuro della tecnologia sostenibile“.

Carlo Boutagy, CEO di CBX, ha dichiarato: “Poiché l’economia circolare è un pilastro chiave della Vision 2030, siamo entusiasti di fare letteralmente luce sulla sostenibilità ospitando la prima gara notturna di Formula E.”

In qualità di Promoter, l’esperienza dei fan è in prima linea nel nostro evento e miriamo sempre ad alzare l’asticella anno dopo anno, e non abbiamo dubbi che l’E-Prix di Diriyah sarà uno spettacolo diverso da qualsiasi altro“.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Formula E | NIO: Presentata la nuova vettura e la line-up

mm

Beppe Dammacco

Appassionato di motori dalla nascita, tifoso della Ferrari fino al midollo, seguo F1, WRC, WEC, Formula E, MotoGP e SBK. Sogno di trasformare la mia passione per la scrittura giornalistica in un lavoro, nel frattempo scrivo per vari siti web