Formula E | Diriyah E-Prix, Qualifiche: Sims in pole, grande esordio Mercedes

Alexander Sims è il primo poleman della stagione, con una qualifica segnata dalle vetture tedesche. Ottimo inizio per Mercedes, con entrambe le vetture in Superpole. Qualifiche E-Prix Diriyah

Diriyah Sims pole
Foto: FIA ABB Formula E (Facebook)

Il primo atto della sesta stagione inizia a Diriyah con le qualifiche. Molti nuovi ingressi quest’anno, con Mercedes ad esempio che sostituisce HWA e schiera il campione del mondo F2 Nyck De Vries a fianco di Stoffel Vandoorne, e Porsche che manda in griglia André Lotterer (proveniente da Techeetah) e Neel Jani.

Curioso il fatto che coinvolge i piloti del team nero e oro, con Jean-Eric Vergne che ha contattato personalmente Antonio Felix Da Costa per proporgli il posto nel team Techeetah.

Manca poco all’inizio delle qualifiche di questo primo appuntamento stagionale con il Campionato FIA ABB di Formula E, live da Diriyah.

Radio check in questo momento per tutti i piloti nei box, manca davvero pochissimo al via del primo gruppo per la qualifica.

Il primo gruppo di qualifiche è formato da Frijns, Di Grassi, Da Costa, Evans, Buemi e Vergne, i primi sei classificati lo scorso anno. Ancora una volta ordine dei gruppi in base alla classifica, con l’ultimo gruppo formato dalle new entries.

Le vetture iniziano a scendere in pista.

Asfalto molto sporco a Riyad, le vetture sollevano molta polvere.

Bandiera a scacchi, tra poco i tempi di questo primo gruppo

Inizia la seconda sessione di qualifiche, il secondo gruppo è formato da Bird, Rowland, Lotterer, D’Ambrosio, Abt e Wehrlein.

Oliver Rowland è il primo a scendere in pista, e dietro di lui arriva anche il serpentone delle altre vetture.

Novità di quest’anno è il punto assegnato al migliore di ogni gruppo. La particolarità di questa regola è che non tutti i migliori piloti di ogni gruppo andranno in Superpole, e visti i tempi alti del primo gruppo probabilmente JEV sarà uno di quelli che dovranno accontentarsi del punto senza competere per la pole position.

Bandiera a scacchi mentre Rowland tocca un muro. A breve la classifica aggiornata dopo la Q2

Via al Q3. Il terzo gruppo è formato  da Turvey, Vandoorne, Massa, Sims, Guenther e Mortara.

Subito in pista Alexander Sims, seguito a ruota da tutti gli altri colleghi nel gruppo 3.

Bandiera a scacchi. Sims scodando ha conquistato un secondo tempo provvisorio. Tra poco la classifica aggiornata dopo il Q3

Buon giro per Vandoorne e Mortara, male Massa che si scusa con il team. La regia internazionale mostra la sua Venturi procedere lentamente, probabilmente ha toccato il muro.

Via al Q4. Quarto gruppo formato da Hartley, Mueller, De Vries, Jani, Ma Qing Hua e Calado.

La regia internazionale mostra il replay di Massa che ha scodato e ha perso tempo. Male, anzi, malissimo per il brasiliano.

I rookies della stagione scendono in pista.

Ottimo lavoro per la Mercedes, al debutto in Formula E, con De Vries che conquista la seconda posizione davanti al compagno di squadra. Il campione del mondo di Formula 2 ha un distacco di soli 81 millesimi su Bird.

Bandiera a scacchi, a breve la classifica aggiornata.

ATTENZIONE! Mueller e Calado dritti a muro. Entrambi i piloti scodano, toccando il muro nel lato sinistro, e poi finiscono dritti alla curva successiva


I tempi dei primi 6 piloti sono stati azzerati per l’imminente inizio della Superpole.

Il primo pilota a scendere in pista sarà Jerome D’Ambrosio, seguito da Sims, Mortara, Vandoorne, De Vries e Bird.

Via alla Superpole. D’Ambrosio è già in pista per il suo out lap.

Dilbagh Gill, team principal della Mahindra, come al solito batte il pugno sul petto a simulare il battito del cuore.

D’Ambrosio 1:15.539, molte sbavature per lui

Sims in pista per il suo giro

Sims 1:14.563. Pole provvisoria per lui

Mortara in pista per il suo hot lap

Mortara 1:15.131 non male, ma qualche errore per lui

Vandoorne in pista per il suo giro

Vandoorne 1:14.839. Seconda posizione per lui

De Vries in pista

De Vries 1:14.929. Errore per lui all’ultima curva.

Bird scende in pista e fa un errore subito in prima curva

Bird 1:15.350. Solo quinto a causa dell’errore. Pole position per Alexander Sims

 

Ecco dunque la griglia di partenza completa per l’E-Prix di Diriyah, prima tappa della sesta edizione del Campionato FIA ABB Formula E

Appuntamento dunque alle 13 in punto con la prima gara della stagione, da Riyad, con la Formula E, il campionato 100% elettrico. Ciao, e a più tardi!

Formula E | Diriyah E-Prix, parte la Stagione 6: le prime sensazioni dei piloti

 

mm

Beppe Dammacco

Appassionato di motori dalla nascita, tifoso della Ferrari fino al midollo, seguo F1, WRC, WEC, Formula E, MotoGP e SBK. Sogno di trasformare la mia passione per la scrittura giornalistica in un lavoro, nel frattempo scrivo per vari siti web