Formula E | E-Prix Berlino – BMW a punti con entrambi i piloti

È stato un buon E-Prix di Berlino per la BMW, che è andata a punti con entrambi i piloti. Quarto posto per Antonio Félix Da Costa, settimo per Alexander Sims.

Da Costa BMW E-Prix Berlino
Foto: BMW

L’E-Prix di casa a Berlino ha regalato un quarto e un settimo posto alla BMW.
Da Costa, quarto, ha provato fino all’ultimo giro a strappare il podio a Vergne. Da Costa ora è in lotta per il titolo, distante 20 punti da Vergne con i suoi 82.
Sims, partito undicesimo dopo una penalizzazione, ha recuperato fino alla settima posizione racimolando sei punti che lo portano al sedicesimo posto in classifica.

Antonio Felix Da Costa, P4:
“Il quarto posto rappresenta un ottimo risultato per me. Allo stesso tempo, però, ho perso il contatto con i piloti davanti a me. Ho lottato molto con il sottosterzo. L’auto era veloce ma non avevo il bilanciamento perfetto. Sfortunatamente non ho tenuto il passo dei primi tre dopo la Full Course Yellow e ho perso terreno. Il quarto posto era il massimo a cui potessi ambire”.

Alexander Sims, P7:
“Questo weekend era partito bene, come avete visto in qualifica. Peccato però che in Superpole non sono riuscito a piazzarmi meglio rispetto al sesto posto e quindi sono stato costretto a partire dall’undicesima casella per una penalità inflittami a Monaco. Nonostante quello, la mia prima parte di gara è stata molto buona. Il passo è stato buono per tutta la gara e specialmente nel mezzo. La bandiera gialla ci ha aiutato nel risparmio della batteria. È la prima volta che sia io che Antonio finiamo entrambi in zona punti e questo è certamente positivo per il Team”.

Roger Griffiths, Team Principal:
“Era la nostra gara di casa ed era una gara speciale affrontata con grande determinazione fa parte di tutto il team. Antonio ha raccolto punti molto importanti per il Campionato. Allo stesso modo, è stata un’ottima gara anche per Alexander che ha rimontato fino alla P7. Finire con due auto nei punti è ottimo per il Team. Ora abbiamo un po’ di tempo per prepararci per Berna; non vediamo l’ora di chiudere la stagione Europea nel miglior modo possibile!”

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F2 | Penalità in griglia per Luca Ghiotto e Raghunathan a Le Castellet

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.