Formula E | E-Prix Monaco – Jean-Eric Vergne vince e va in testa al mondiale

Con la vittoria dell’E-Prix di Monaco, Jean-Eric Vergne si è preso la testa del mondiale. Il francese non ha commesso errori dimostrando un ottimo passo.

Foto: Marco Borgonovo per F1inGenerale

Prestazione solida oggi di Jean-Eric Vergne, che vince l’E-Prix di Monaco. Vergne ha amministrato perfettamente la gara, gestendo alla grande anche gli attacchi dei suoi inseguitori – Rowland, Massa e Wehrlein.

Il francese della Techeetah ha approfittato della penalità inflitta a Oliver Rowland dopo l’E-Prix di Parigi per prendersi la partenza dal palo. Successivamente, ha saputo gestire bene il divario che aveva dai suoi avversari, resistendo anche agli attacchi arrivati a centro e fine gara.

“E’ stata una gara fantastica, ovviamente avrei voluto vincere a Parigi, nella mia gara di casa. Vincere qui è fantastico, significa molto per me. C’è un’atmosfera bellissima, oggi ho controllato la gara. In Formula E non sai mai cosa può accadere e non ha molto senso creare gap così grande, dunque non ho voluto spingere troppo. Non ho voluto rischiare, soprattutto negli ultimi giri. E’ stata una bellissima gara. Sembravo sorpreso del primo posto in campionato? Non lo ero ma se così fosse sembrato, è una cosa buona!” ha dichiarato Jean-Eric Vergne nelle interviste post gara.

Non avrà vinto a casa sua nello scorso E-Prix di Parigi, ma Jean-Eric Vergne si è rifatto in questo round a Monaco, conquistando la vittoria che gli è valsa la testa del campionato. Certamente ha aiutato l’ottima performance della DS Techeetah, che infatti è in testa al campionato con 169 punti, ma Vergne ci ha messo molto del suo per ritornare in testa alla classifica dall’ultimo weekend della Gen1 a New York.

https://f1ingenerale.com/abb-fia-formula-e-monaco-e-prix-vince-jean-eric-verge-podio-per-felipe-massa/

Condividi

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

WEC | Debutta il sistema Handicap: i penalizzati al Fuji

La coesistenza nella stessa competizione di classi e vetture dalle specifiche così diverse porta il WEC alla ricerca costante di…

6 ore fa

F1 | Anteprima Pirelli del GP di Singapore: il trionfo degli assetti ad alto carico

Superato il giro di boa dei tre quarti di stagione, Pirelli arriva al GP di Singapore pronta ad affrontare le…

7 ore fa

MotoGP | GP San Marino – Rossi e la stoccata a Marquez “Io non ho bisogno di litigare per avere stimoli”

Nella gara di casa, il pilota Yamaha ottiene la terza medaglia di legno consecutiva dopo il settimo posto in griglia…

8 ore fa

Rubrica Fellon | Tutti sul carro del vincitore

Nell'ultimo weekend di F1 si è verificata una cosa che ha del paranormale: la Ferrari ha vinto a Monza, nel…

8 ore fa

F1: Kubica non esclude un futuro fuori dalla Formula 1 nel 2020

Robert Kubica non è certo della sua conferma alla Williams nel 2020. Sta vagliando diverse possibilità: non solo in Formula,…

8 ore fa

F1 | Statistiche GP Singapore – Quattro vittorie a testa per Vettel e Hamilton

Per la dodicesima volta nella sua storia, la Formula 1 fa tappa a Singapore. Sul tracciato di Marina Bay, si…

9 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.