Formula E | E-Prix New York: Missione riuscita per DS Techeetah.

DS Techeetah lascia New York nel miglior modo possibile. Il team cinese conquista sia il titolo a squadre sia il titolo piloti con Vergne.

Vergne - ePrix New York (DS Techeetah)
Foto: DS Techeetah Twitter

Festa grande a casa Techeetah che può finalmente cancellare i brutti ricordi dello scorso anno. Nella stagione 4 fu infatti Audi che per soli due punti vinse il titolo costruttori ai danni di Techeetah. Questa volta però il team cinese è riuscito nell’impresa conquistando entrambi i titoli in palio nonostante un ePrix di New York non dei migliori. Unico arrivo a punti la settima posizione di Vergne in gara 2, diventato così il primo bicampione nella storia della categoria. Weekend totalmente da dimenticare invece per Andrè Lotterer, ormai ex pilota Techeetah, che in entrambe le gare è stato coinvolto in un incidente.

Classifica piloti Formula E
Foto: DS Techeetah

Le parole del team:

Mark Preston, Team Principal DS Techeetah:

“Questo fine settimana non poteva cominciare peggio con gli incidenti in pista, e concludersi meglio con i due titoli. La gente può definire la vittoria di un campionato un fuoco di paglia, ma averlo fatto due volte non è un’impresa da poco e rafforza la nostra posizione di protagonisti del campionato. Vorrei fare i complimenti a Jean-Éric e a tutti coloro che fanno parte della squadra e a chi è in fabbrica, perché il motorsport è davvero uno sport di squadra. Una squadra deve correre come una macchina ben oliata e la nostra funziona come un orologio.”

Xavier Mestalan Pinon, DS Performance Director:

“Sono passati quattro anni da quando abbiamo iniziato il nostro impegno in Formula E e abbiamo sempre avuto l’obiettivo di vincere. Ora ci siamo riusciti, siamo campioni! Abbiamo conquistato entrambi i titoli, il campionato a squadre con DS Techeetah e quello piloti con Jean-Éric Vergne. È storico e siamo così orgogliosi! Per raggiungere questo livello di prestazioni devi essere nel posto giusto al momento giusto e con le persone giuste. Stasera ci siamo riusciti. L’intera squadra dovrebbe essere molto orgogliosa! Ce l’abbiamo fatta!”

Jean-Éric Vergne, bicampione del mondo di Formula E:

“Oggi è stato incredibile. Il fine settimana non è iniziato come ci aspettavamo e oggi non era l’ideale, ma niente di tutto questo conta ora perché siamo riusciti a conquistare entrambi i titoli del campionato. È ancora assurdo per me essere diventato il primo pilota ad essere bicampione del mondo e posso solo portare dietro le quinte la mia fantastica squadra e tutte le persone coinvolte. Questo è per noi!”

André Lotterer:

“Enormi complimenti a JEV e a tutto il team DS Techeetah. Non ho mai conosciuto una squadra come questa in tutta la mia carriera sportiva prima d’ora e tutti si sono meritati questo doppio titolo oggi. Avrei voluto poter contribuire ad aumentare ulteriormente il divario, ma non è stato il mio weekend, la cosa più importante è che siamo campioni sia nel campionato piloti sia in quello a squadre!”

Seguici su Instagram!

Formula E | New York E-Prix – Che finale di stagione per Envision Virgin Racing!

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).