Formula E | E-Prix di Roma: battuta d’arresto per Audi

Roma ha ospitato la Formula E per la seconda volta, ma ha regalato sorti avverse al team Audi. Lucas Di Grassi ha concluso la gara al settimo posto dopo una qualifica deludente. Daniel Abt, invece, ha concluso la gara con un rientro ai box, per la prima volta fuori dai punti in questa stagione. Vediamo insieme come i due piloti hanno commentato l’esito del weekend appena trascorso.

Formula E Roma Audi
Audi Sport ABT Schaeffler

“Bisogna essere costanti” Formula E Roma Audi

Lucas Di Grassi è stato il pilota con il miglior piazzamento finale di quelli che hanno affrontato le qualifiche del gruppo 1, recuperando sei posizioni. Il format delle qualifiche è oggetto di diverse polemiche da parte di team e piloti, ma sta sicuramente garantendo grande spettacolo in gara. Il pilota brasiliano ritiene di aver estratto il massimo dalla sua vettura, e rimane a soli sette punti dalla vetta della classifica.

“A seguito di una qualifica così difficile, la mia è stata una buona gara. Quest’anno per rimanere in corsa per il titolo bisogna essere costanti nel guadagnare punti, anche nelle gare in cui non si lotta per la vittoria. Questo è esattamente quanto abbiamo fatto sabato.”

“Una giornata da dimenticare”

Formula E Roma Audi
Audi Sport ABT Schaeffler

Daniel Abt ha avuto sorte anche peggiore del suo compagno di squadra. Un problema tecnico in qualifica lo relega alla diciassettesima piazza sulla griglia di partenza. Le difficoltà di certo non lo abbandonano in gara: il pilota tedesco è costretto a riavviare la sua e-Tron FE05, perdendo qualunque speranza di un buon risultato. Pur non risultando in DNF, avendo corso per quasi l’intera gara, non riesce a tagliare il traguardo. Si conclude così la positiva striscia di piazzamenti a punti per il #66. Frustrato dal risultato, Abt non ha molto da aggiungere su quanto successo.

“Ho avuto l’impressione di aver fatto un buon lavoro. Tuttavia, ho avuto dei problemi tecnici, per questo direi che per me è una giornata da dimenticare.” 

 

Formula E | Intervista ESCLUSIVA a Jerome D’Ambrosio: “Il sistema delle qualifiche è frustrante”


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, appassionata di motori sin da bambina. Studio Giurisprudenza e nel tempo libero commento e analizzo Formula 1, Formula E e WEC sul blog Instagram @theracingchick.