Formula E | Incidente tra le Techeetah, Vergne: “Non è colpa mia”, Da Costa: “Ho i miei dubbi”

L’incidente tra Jean-Eric Vergne e Antonio Felix Da Costa ha agitato le acque nel team Techeetah pur non avendo portato a conseguenze gravi. E’ il prezzo che si paga con due galli in un pollaio. Diriyah incidente Techeetah

Incidente Techeetah Diriyah
Foto: FIA Formula E

Il riscatto della Techeetah è arrivato ma se in Gara 1 la performance è stata totalmente assente, a compromettere anche Gara 2 poteva solamente essere un incidente tra le due vetture. Diriyah incidente Techeetah

Il contatto è arrivato ma per fortuna del team cinese l’epilogo non è stato il peggiore, con Vergne e Da Costa che dopo una lotta molto serrata, con tanto di toccatina, sono comunque riusciti a chiudere in terza e quarta posizione.

Tuttavia, i due piloti non si sono risparmiati ai microfoni della Formula E dopo la gara nel commentare la lotta che ha tenuto il pubblico sulle spine nella seconda metà di gara.

Jean-Eric Vergne ha spiegato prima del podio il suo punto di vista sulla collisione: “Dobbiamo discutere internamente di ciò che è accaduto, quando eravamo in attack mode l’ho lasciato andare, il piano era non consumare troppo e avremmo dovuto aiutarci. Immaginavo che avrebbe fatto lo stesso. E’ arrivato all’ultima curva semplicemente senza frenare. Non ne ho ancora parlato con Antonio ma lui non crede sia colpa sua e io non credo sia mia, ne parleremo internamente. Sono contento di dare questo podio alla squadra, abbiamo cambiato molto l’auto rispetto a Gara 1″. 

Piuttosto diretta la risposta di Da Costa che sostiene di non voler discutere più di tanto ma allo stesso modo si difende: “Lui non è contento – non andrò a discutere. Ne parleremo internamente. Normalmente alzo le mani quando sbaglio. Su questo caso… non sono ancora così sicuro. Ne discuteremo internamente. Tocca alla squadra prendere per mano la situazione e metterci a posto ora. Entrambi abbiamo lottato duramente. Semplicemente dobbiamo parlarne tra di noi”.

Entrambi i campioni non sono nuovi a battaglie piuttosto ravvicinate con i propri compagni di squadra: ricorderete le sportellate tra Vergne e Lotterer a Santiago del Cile nel 2018 e il crash tra Da Costa e Sims due anni fa a Marrakech.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Formula E | Diriyah E-Prix – Trionfa Bird: “Un piacere lottare con Frijns, bello regalare un successo al team”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.