Formula E | L’E-Prix di Roma rinnova per altre 5 stagioni!

In un momento di stop temporaneo per la Formula E, come per tutti gli altri campionati mondiali, arriva da Roma una fantastica notizia: l’E-Prix della capitale italiana si svolgerà per altre 5 edizioni! E-prix Roma rinnovo

E-Prix Roma rinnovo
La partenza dell’E-Prix della scorsa stagione

Venerdì 24 aprile il Concilio della città di Roma ha firmato un contratto di rinnovo per portare le vetture di Formula E tra le strade capitoline per altre 5 stagioni. E-Prix Roma rinnovo

La sindaca Virginia Raggi è felice di contribuire alla promozione della mobilità eco-sostenibile, rinnovando il contratto con il campionato elettrico.

Roma è ancora una volta punto di riferimento per la Formula E e città che attrae grandi eventi. È un segnale positivo durante questo periodo delicato e ci motiva a tornare più forti di prima non appena sarà finita la quarantena.” La città doveva ospitare l’E-Prix anche questa stagione, ma, sfortunatamente, è stato cancellato.

“Il rinnovo porterà tanti benefici alla città e tanti investimenti nelle aree urbane. Siamo felici di promuovere la mobilità sostenibile ed essere simbolo della FE fino al 2025″, ha concluso la sindaca.

Agag, fondatore della Formula E, è fiero di annunciare il rinnovo con la città italiana. “Ringrazio la Sindaca Virginia Raggi e l’intera amministrazione per la fiducia e aver reso tutto ciò possibile. L’Italia è un punto strategico per noi dal punto di vista del mercato e e siamo determinati a crescere in termini di competitività e popolarità. Siamo fiduciosi che, anche grazie al coinvolgimento di grandi industrie automobilistiche, potremo promuovere e fare cambiare idea sulla mobilità elettrica.”

Per raggiungere l’obiettivo di Alejandro Agag è importante che le più grandi città mondiali diano il loro appoggio. In un momento così delicato per l’Italia, e il mondo, questo rinnovo ci fa sperare in un roseo futuro.

Seguici sul nostro canale Telegram interamente dedicato alla Formula E!

Formula E | André Lotterer esclusivo: “Tornare a Le Mans? Ho altre priorità”

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.