Formula E | Lopez potrebbe lasciare il campionato!

Sono clamorose le indiscrezioni della stampa argentina dopo l’E-Prix di Berlino. José Maria Lopez, in forze alla GEOX Dragon, pare valutare l’idea di abbandonare il campionato di Formula E prima del termine della stagione. Cerchiamo insieme di capire le motivazioni di questa scelta e le problematiche che possono insorgere.

Formula E Lopez

“Per me, la decisione è presa” Formula E Lopez

Dopo la fallimentare tappa tedesca del campionato, dove Lopez si è classificato ventesimo, le parole del pilota argentino per la squadra sono state durissime.

“C’è stato un grave errore da parte della squadra. Avrebbero dovuto avvertirmi. Mi avevano detto che avevo abbastanza energia per arrivare al termine della gara. Ero tranquillo, pensavo che andasse tutto bene, ma agli ultimi tre giri non ho ricevuto alcun tipo di comunicazione. Forse si stavano facendo un drink, non lo so.

La frustrazione di Lopez deriva da una stagione di prestazioni altalenanti, non sempre però attribuibili alla gestione del team.

“Ci sarebbe molto su cui lavorare, ma non abbiamo la costanza necessaria. Dovremo discutere per vedere cosa succederà nelle ultime tre gare. Potrei decidere di non continuare, e potrebbe esserci un cambio pilota. Da parte mia, la decisione è presa. Vorrei davvero finire la stagione, ma in queste condizioni non mi piace, in questo modo non può funzionare ed è inutile.”

Il problema del regolamento

Nel caso in cui questa decisione si consolidasse, sia Lopez che GEOX Dragon vanno incontro ad alcune difficoltà da tenere in considerazione. Il regolamento della Formula E è preciso al riguardo. Sono consentiti non più di due cambi pilota, necessariamente prima delle ultime tre gare. Con le sostituzioni di Gunther e Nasr, Dragon è già quasi al limite del regolamento. La squadra deve muoversi in fretta, prendendo una decisione nei pochi giorni che la separano dall’E-Prix di Berna.

 


Esclusiva, Vitantonio Liuzzi: “Avere Giovinazzi in Formula 1 è un prestigio per l’Italia”

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, appassionata di motori sin da bambina. Studio Giurisprudenza e nel tempo libero commento e analizzo Formula 1, Formula E e WEC sul blog Instagram @theracingchick.