Formula E | Marrakech E-Prix – Gunther: “Impressionante la rimonta di JEV, contento per la P2”

Maximilian Gunther è riuscito a mettersi tra le due DS Techeetah al traguardo con un sorpasso straordinario ai danni di Jean-Eric Vergne, al quale il tedesco fa i complimenti per la rimonta. Marrakech E-Prix Gunther

Marrakech E-Prix Gunther
Foto: BMW Motorsport via Twitter

Altro weekend solido per Maximilian Gunther che concretizza la prima fila ottenuta in qualifica. Gunther sale per la seconda volta in carriera sul podio dopo la vittoria a Santiago del Cile. Marrakech E-Prix Gunther

Gunther ha provato ad insidiare Antonio Felix Da Costa per la leadership della gara, riuscendoci e resistendo per qualche giro.

Tuttavia, il portoghese ne aveva decisamente di più e ha sfruttato al meglio il secondo attack mode a sua disposizione. Il tedesco della BMW i Andretti Motorsport è stato passato anche da Jean-Eric Vergne ma durante l’ultimo giro ha approfittato di un Vergne a corto di energia per prendersi il secondo posto con un’altra manovra stupenda.

 

Gunther ha commentato la sua performance subito dopo la gara, descrivendo la lotta con le due DS Techeetah e complimentandosi con loro: “E’ stata una lotta intensa con le due Techeetah… Tutto sommato è stata una buona gara. Con JEV c’è stata una lotta eccitante. Quando lui mi ha passato mentre stavo prendendo il secondo attack mode son rimasto mconcentrato e ho gestito bene l’energia e fare quella mossa per la seconda posizione mi ha fatto star bene. Quello che ha fatto JEV è stato incredibile, una bella rimonta, ma come pianificato avevo più energia di lui e tutto è andato come previsto nell’ultimo settore alla fine”.

Con i 19 punti – secondo posto e miglior tempo nel gruppo di qualifica d’appartenenza – conquistati a Marrakech, Max Gunther si posiziona al quarto posto in classifica generale, a due lunghezze dal suo compagno di squadra Alexander Sims, a dodici da Evans e a ventitré dal nuovo leader Da Costa

Seguici nel nostro canale telegram per non perdere alcun aggiornamento sul mondo della Formula E!

Formula E | Gunther: “Quello che abbiamo ottenuto in Cile significa molto per me”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.