Formula E | Marrakech E-Prix – Mahindra: “Abbiamo risolto i problemi di inaffidabilità, puntiamo al podio”

Mahindra torna a Marrakech, tracciato dove lo scorso anno ha trionfato Jerome D’Ambrosio. Nella stessa occasione Wehrlein fece la sua prima apparizione nel campionato elettrico. Il team spera nella replica del successo dello scorso anno, visti i progressi fatti dopo l’ultimo E-Prix in Messico. Marrakech E-Prix Mahindra

Marrakech E-Prix Mahindra
Jerome D’Ambrosio, Credit: Mahindra Racing

Mahindra custodisce bei ricordi a Marrakech, uno dei pochi E-Prix che non si corrono su strade cittadine bensì su un circuito permanente. Marrakech E-Prix Mahindra

Proprio qui lo scorso anno Jerome D’Ambrosio ottenne la sua prima vittoria con Mahindra, nonché terza in carriera.

“Marrakech è un circuito speciale per me. L’anno scorso ho vinto dopo solo ben due gare che correvo per Mahindra. Non vedo l’ora di scoprire cosa mo riserverà questo circuito nel weekend.

In Messico avevamo un buon passo e speriamo che ciò si ripeta anche qui. Quello di Marrakech è un circuito particolare, che mischia diverse caratteristiche e non sempre è facile guidarci, ma in passato mi sono adattato molto bene, con ottimi risultati. Vogliamo qualificarci bene così da poter lottare per il podio.”

Il suo collega Pascal Wehrlein, nel 2019, aveva impressionato tutti per la sua ottima qualifica nonostante la poca esperienza in Formula E. Per sua sfortuna la gara non è andata a buon fine, essendosi ritirato per un contatto dopo pochi giri.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Nelle ultime gare a Santiago e Città del Messico ero in Super Pole e stessa cosa l’anno scorso in Marocco, seppur avessi poca esperienza in FE. Credo quindi ci siano i presupposti per fare grandi cose questo weekend, dato il nostro ottimo passo gara e avendo risolto il problema affidabilità; la gara rimane comunque un’incognita, non si sa mai cosa potrebbe succedere. Non è la pista su cui siamo abituati a correre, ma so adattarmi e voglio ottenere il miglior risultato possibile.”

 

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news di questo campionato!

Formula E | Marrakech E-Prix – Porsche, Lotterer e Jani: “Speriamo in un weekend senza intoppi”

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.