Formula E | Marrakech E-Prix – Nissan chiude a ridosso del podio

Nissan e.dams è arrivata molto vicina al podio con Sebastien Buemi. Bene anche Oliver Rowland che porta anche l’altra vettura in zona punti. Marrakech E-Prix Nissan

Marrakech E-Prix Nissan
Foto: Nismo.com

Nissan mette entrambe le auto in top 10, l’unico team a riuscirci a Marrakech insieme alla DS Techeetah. Marrakech E-Prix Nissan

Sebastien Buemi si è qualificato in sesta posizione, centrando la sua quarta apparizione consecutiva in Super Pole. Lo svizzero ha gestito bene l’energia, riuscendo a scavalcare Mortara nelle fasi finali della gara e addirittura a raggiungere Maximilian Gunther e Jean-Eric Vergne in lotta per il podio.

Queste le parole di un soddisfatto Buemi: “Avevo una buona quantità di energia verso la fine della gara e penso che se avessi raggiunto prima la coppia là davanti avrei potuto ottenere un altro podio. Siamo vicini ai team al vertice in termini di passo e lavorando ancora di più potremo essere più competitivi”.

Gara solida per Rowland che conclude nella stessa posizione di partenza, cioè la nona. L’inglese si rimprovera una qualifica sotto le aspettative e una strategia che non ha pagato: “E’ stato un weekend nella media per me. La mia qualifica non è stata delle migliori con il nono tempo. Ho avuto una buona partenza e son salito in sesta posizione; il piano prevedeva di conservare energia per la fine della gara ma non ha funzionato e così ho finito nono. Comunque, siamo arrivati nei punti e costruiremo anche su questo risultato”.

Il quarto posto di Buemi gli consente di salire in undicesima posizione in classifica generale con 27 punti. Rowland scende invece in nona posizione nonostante i due punti conquistati in Marocco.

Nissan sale al quarto posto in classifica costruttori con 57 punti, 42 di distacco sulla DS Techeetah che guida la graduatoria.

Seguici nel nostro canale telegram per non perdere alcun aggiornamento sul mondo della Formula E!

Formula E | Marrakech E-Prix – Mercedes, De Vries: “Senza penalità saremmo arrivati sul podio”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.