Formula E | Marrakesh – Frijns: “Potevo attaccare D’Ambrosio ma questi sono punti importanti.”

Jerome D’Ambrosio vince a Marrakesh subito davanti alle due Virgin di Frijns e Bird. Gara in rimonta per l’olandese che partito 8° è arrivato a giocarsi la vittoria con il pilota Mahindra.

Sintesi gara.

Foto: Virgin Racing Twitter

Secondo podio in Formula E per Robin Frijns dopo il primo conquistato a Putrajaya con il team Andretti. Primi punti e primo podio stagionale per la Virgin che nell’ePrix di Ad Diriyah era sembrata leggermente in difficoltà. L’olandese, 8° in qualifica, alla partenza è riuscito ad usufruire del caos creato dalla macchina di Vergne per recuperare posizioni e portarsi 4° dietro al compagno di squadra Bird e i due piloti della BMW Andretti. Il n.4 durante l’ePrix mostra un’ottimo passo e riesce a rimanere in lotta per podio che arriva grazie ad un contatto tra Da Costa e Sims in quel momento 1° e 2°. L’incidente tra i due costringe la Safety Car ad entrare e a congelare la gara a meno di 10 minuti dalla fine. Frijns, al rientro della SC, si trova 2° dietro a D’Ambrosio ma rimane solo l’ultimo giro per tentare l’attacco sul pilota belga. Attacco che però non arriva e dopo un finale in volata l’olandese si deve accontentare della seconda piazza.

Foto: Virgin Racing Twitter

Queste le sue parole: “Nell’insieme è stata una buona giornata, le qualifiche sono state un po’ una delusione però poi in gara sono riuscito a risparmiare energia all’inizio perché c’era abbastanza strada libera. Poi c’è stato l’incidente. Forse all’ultimo giro potevo tentare l’attacco su D’Ambrosio ma questi sono i primi punti per la squadra e sono estremamente importanti per noi.”

Con il 2° posto Frijns si porta al 5° posto in campionato con 18 punti subito dietro a Lotterer distante una sola lunghezza. La Virgin invece dopo il doppio zero di Ad Diriyah conquista 36 punti e si porta 4° nel mondiale dietro a Techeetah, Mahindra e BMW Andretti.

Formula E | Marrakesh E-Prix, D’Ambrosio: “Non si vince da soli”

 

Formula E | Marrakesh – Frijns: “Potevo attaccare D’Ambrosio ma questi sono punti importanti.”
4 (80%) 1 vote
mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).