Formula E | Mercato piloti: Di Grassi in Venturi, Rowland in Mahindra e Techeetah rischia di perdere entrambi i piloti?

Il mercato piloti della Formula E è sempre di difficile interpretazione. Per la Season 8, l’ultima della Gen2, ci sarà più di qualche novità.

Qualifiche Londra E-Prix
Foto: Mercedes EQ Formula E Team via Twitter

Come potrebbe essere, secondo i rumors, la griglia nella Season 8:

Formula E Mercato Piloti
Foto: F1inGenerale

(*) Indica i piloti non confermati ma vicini ad ottenere il sedile

Con l’uscita di Audi della serie i sedili disponibili passano da 24 a 22 con 2 piloti, come minimo, che non saranno presenti sulla griglia di partenza il prossimo anno. Se non si hanno notizie specifiche su René Rast, che pensa comunque ad un ritorno nel DTM, le cose cambiano con Lucas Di Grassi. Il campione della Season 3 ha confermato di avere un accordo per la prossima stagione e che sarà annunciato a settembre. I rumors sul suo futuro sono stati numerosi, ad un certo punto il brasiliano è sembrato vicino a Nissan ma la trattativa non è andata in porto. Ora invece il rumor nato a Berlino sembra vicino alla conferma, Lucas Di Grassi dovrebbe passare in Venturi insieme al confermato Edoardo Mortara. A perdere il sedile sarebbe quindi Norman Nato che potrebbe tornare al suo precedente ruolo nel team.


Leggi anche: Formula E | Buemi e Günther in Nissan per la Season 8


Interessante la situazione in casa DS Techeetah, il team cinese ha cercato per tutto il campionato un investitore capace di rendere il futuro del team più sicuro. Secondo The Race però la trattativa sarebbe fallita. Questo ha portato da Costa ha rivalutare il suo futuro nel team. Il campione portoghese ha un accordo valido per la prossima stagione ma il suo manager, Tiago Monteiro, ha iniziato colloqui esplorativi con altri team. Tra questi sembra esserci Mercedes. Nonostante il marchio tedesco lasci a fine Season 8 il team ha intenzione di continuare la sua avventura nella serie e preferirebbe affidarsi a piloti pronti per un programma a lungo termine. Il posto nel team tedesco si libererebbe solo se Nyck de Vries dovesse completare il suo passaggio in Formula 1. Nel caso il team dovesse perdere de Vries e non assicurarsi da Costa potrebbe “pescare in casa” scegliendo qualcuno tra Jake Hughes ed Esteban Gutierrez.

Formula E Mercato Piloti

L’altro sedile del team DS Techeetah al momento è libero, Vergne non ha infatti un accordo per il 2022 e la situazione non è detto possa cambiare. Il francese è impiegato nel WEC con Peugeot, marchio Stellantis, ed è ambasciatore di DS. Ciò significa che potrebbe non essergli concesso correre per qualche altro team in Formula E. Altri rumors si concentrano sulle line-up Mahindra, Andretti e Virgin. Il team indiano dovrebbe aver già trovato un accordo con Oliver Rowland, al suo fianco ci sarebbe Alexander Sims. Lynn, che ha ottenuto la sua prima vittoria in questa stagione, dovrebbe concentrarsi su altri programmi. Andretti ha invece ora un sedile libero con il passaggio di Günther in Nissan. Secondo i rumors in casa Andretti verranno valutati Oliver Askew e Kyle Kirkwood, entrambi legati al team americano. Per quanto riguarda NIO, Dragon e il secondo sedile Virgin Racing non ci sono notizie a riguardo.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: InstagramFacebookTwitter

mm

Giada Di Somma

Appassionata di motori da sempre. Studio comunicazione a Roma e spero di poter rendere la mia passione un lavoro.