Formula E | Messico E-Prix – Evans: “Dovevamo rifarci dopo Santiago e meglio di così non si poteva

Seconda vittoria in carriera per Mitch Evans. Una gara conquistata con un ritmo impressionante e una mossa aggressiva in partenza sul poleman André Lotterer. Messico E-Prix Evans

Messico E-Prix Evans
Foto: Jaguar Racing via Twitter

Seconda vittoria in carriera in Formula E e secondo podio consecutivo, dopo quello di Santiago, per Mitch Evans che sale in vetta alla classifica con 47 punti. Messico E-Prix Evans

Il neozelandese partiva in prima fila ed ha superato con una bella manovra in curva 1 André Lotterer, conducendo la gara con un ritmo inarrivabile per gli altri.

Oltre ad aver avuto un gran passo, Evans si è costruito la vittoria soprattutto in partenza, superando Lotterer: un déjà-vu di quanto accaduto allo scorso E-Prix di Roma.

“Questo risultato è un grande testamento per il team e il loro duro lavoro sin dai nostri problemi a Santiago – che fine settimana brillante per il team!” afferma Evans. “È bello mostrare il ritmo della Jaguar I-TYPE 4, non solo sul giro secco, ma per un’intera gara. Dopo una lotta ravvicinata con André Lotterer alla prima curva ho preso il comando e poi mi sono concentrato sul mantenere la testa bassa ed essere il più efficiente possibile. Abbiamo davvero dimostrato il nostro ritmo questo fine settimana e ora il piano è di raggiungere questo obiettivo per tutta la stagione”.

A Santiago, Evans partì in Pole ma in gara ebbe alcune difficoltà e finì terzo.

“Abbiamo lavorato così duramente per invertire la nostra esibizione da Santiago, e questo è stato il modo migliore per farlo. Ecco perché lo facciamo, ecco perché corriamo, veniamo qui per vincere!” conclude Evans.

Con i 26 punti – vittoria più giro veloce nel gruppo di qualifica – segnati a Città del Messico, Evans è ora in testa alla classifica con 47 punti, uno di vantaggio su Sims, otto su Da Costa e nove su Vandoorne.

Seguici nel nostro canale telegram per non perdere alcun aggiornamento sul mondo della Formula E!

Formula E | Messico E-Prix – Mercedes, primo flop stagionale

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.